sabato, Febbraio 4, 2023

Emozioni al volante

Nel corso della mia lunga carriera di giornalista dell’automobile, durata oltre 50 anni, ho guidato più di 3.000 vetture: dalla Topolino alla Rolls Royce, dalla 500 alla Formula 1. Traguardi da sogno! Eppure l’emozione più grande l’ho vissuta al volante...

E per fortuna che c’è Alonso

Parafrasando una simpatica e vecchia canzone di Giorgio Gaber ( E per fortuna che c’è il Riccardo…) mi sento di applicarne il concetto a Fernando Alonso. Il pilota spagnolo, che a ragione viene considerato uno tra i migliori piloti...

Nessuno è perfetto, neanche Schumacher…

L’analisi che è possibile leggere in un altro commento di questo sito relativo al giudizio sui tre piloti di punta della F.1 attuale, a mio giudizio non è corretto quando si parla di Michael Schumacher. Si, proprio di lui: Sua...

Fangio nel mirino di Hamilton

Per un campione è importante avere un obiettivo da raggiungere. Lewis Hamilton, dopo il quarto titolo mondiale che lo ha appaiato ad Alain Prost, ha esplicitamente dichiarato che ora nel suo mirino c’è Manuel Fangio, con i suoi cinque...

A proposito di “bastardi”

E’certamente il pilota più discusso della Formula 1 odierna. Oggi parliamo di Verstappen. Qualcuno lo ha definito pilota “bastardo” agonisticamente. Che non è un difetto ma una dote. Pilota bastardo come tanti campioni del passato - e non solo...

L’importanza dei piccoli team in Formula 1

La recente operazione di abbinamento fra la Sauber e l’Alfa Romeo ha riportato l’attenzione sul tema delle piccole scuderie in Formula 1. Intanto sono utili per fare spettacolo e riempire quello schieramento di partenza che altrimenti sarebbe piuttosto povero. La...

Alfa Romeo – Sauber Formula 1: cui prodest?

Ho atteso qualche giorno per commentare la notizia che ha fatto molto rumore: l’abbinamento Alfa Romeo - Sauber nel campionato di F.1 a partire dal 2018. Semplicemente perché la mia opinione era fuori dal coro dei consensi e degli...

Formula 1 del futuro: piloti 2.0

Eh si! Gli appassionati di Formula 1 dovranno adeguarsi, cambiare mentalità in futuro. Sta facendo scalpore la costante presenza dei piloti giovani nella varie gare. Non solo Verstappen. Anche Ocon, oltre a Sainz, e Van Doorne o Werlein. Perfino...

Vi racconto come guidano i piloti fuori dalle piste

A fine estate 2015 fece notizia il fatto che Lewis Hamilton con la sua supercar Pagani Zonda andò a cozzare contro tre auto ferme a Montecarlo nel tornante del Loews, che caratterizza proprio il tracciato del GP di Monaco. Ma...

Quando la mafia si offrì alla Ferrari

Nel fatidico 1976 forse la Ferrari di Niki Lauda avrebbe potuto vincere il titolo iridato. Anche dopo il terribile incidente del Nurburgring ed il mancato duello finale con Hunt in Giappone. Si, se Enzo Ferrari avesse accettato l’offerta che la...

Lamborghini Mclaren e Ferrari e quell’intrigo Internazionale in F1

In occasione della recente celebrazione dei 70 anni della Ferrari ha fatto molto discutere la mancata presenza all’evento di Maranello di Luca Cordero di Montezemolo, Presidente della Casa del Cavallino per più di 10 anni. A quanto pare non...

Quello che la F1 non ha saputo fare

Settembre1994. Pista di Laguna Seca, California. Sta per partire l’ultima prova del Campionato di Formula IndyCar. Sono nella postazione di commento e mi appresto ad effettuare la telecronaca in diretta della gara. Ma nel giro di formazione accade qualcosa...

Il Re della pioggia

Quel giorno pioveva a dirotto sull’autostrada Torino - Aosta. Una Ferrari Testa Rossa era diretta a Ginevra. Al volante c’era Jean Alesi, a quell’epoca pilota ufficiale della Ferrari in Formula 1. L’andatura era sostenuta. Per lui la pioggia non era...

Quella volta che feci licenziare Prost

Non capita spesso che un pilota tre volte campione del mondo di Formula 1 venga licenziato nel corso della stagione ed appiedato prima dell’ultima gara. E’ successo nel 1991 ad Alain Prost, che a quell’epoca vantava tre titoli iridati...

L’importanza di chiamarsi…

di Renato Ronco “L’importanza di chiamarsi Ernesto”. Così si intitolava una commedia brillante di Oscar Wilde. Un titolo che si può applicare a molti aspetti della vita quotidiana. Anche alla Formula1. Ma prima di spiegarmi meglio voglio riferirvi la conferma che...

Forza Ferrari!

Sia chiaro: nelle mie critiche agli eventi che hanno messo fuori dai giochi la Ferrari per il Campionato Mondiale di F1 2017 non c’è nessuna accusa di colpevolezza alla gestione sportiva di Maranello. Meno che mai al Team Principal...

Flop Ferrari a Suzuka: Riaffiorano vecchie abitudini

di Renato Ronco La delusione odierna per i ferraristi, ma non solo, ma anche per gli sportivi “veri”, quelli che amano lo sport automobilistico come passione pura, agonistica fra uomini e tecnici, fra piloti e macchine del più alto livello...