F1 | Tavelli: “Neanche la Ferrari sa perché non è competitiva!”

Fabio Tavelli e la sua opinione sullo stato della Ferrari. Secondo il conduttore di Sky, forse neanche la Ferrari stessa è arrivata ancora a comprendere pienamente i perchè della sua mancata competitività. Ed accusa i regolamenti di non permettere alcun aggiustamento in conseguenza degli errori commessi in fase di progettazione. 

Read more

F1 | Una nuova struttura organizzativa per la Scuderia Ferrari

La Scuderia Ferrari Mission Winnow comunica di aver rivisto la struttura organizzativa dell’area tecnica al fine di renderla più efficiente e orientata allo sviluppo della prestazione, rivedendone l’impostazione in maniera da definire una catena di comando non più orizzontale e affidando ai responsabili di ciascuna area tutte le deleghe necessarie al raggiungimento degli obiettivi preposti.

Read more

F1 | Ungheria: il riepilogo audio della gara

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio d’Ungheria a Budapest. L’inglese ha dominato l’intero weekend e la sua vittoria non è mai stata minimamente in discussione. Racing Point era palesemente la seconda forza ma non ha concretizzato il proprio potenziale. Disastrosa la Ferrari sotto tutti i punti di vista ma Vettel ha messo una pezza arrivando al sesto posto. Leclerc fuori dai punti.

Read more

F1 | Ungheria: le forze in gioco si consolidano

Un mai domo Hamilton conquista, con il tempo di 1.14.907 (nuovo record del tracciato ungherese) la sua 90ª pole battendo di poco più di un decimo il compagno di quadra Bottas, sempre in palla in questo inizio di stagione, completando così una prima fila tutta nera. Inedita seconda fila per la Racing Point con Stroll davanti a Perez, subito dietro le due Ferrari, con il quinto tempo di Vettel che ha preceduto il compagno Leclerc.

Read more

F1 | Stiria: il riepilogo audio della gara

Il primo Gran Premio della Stiria della storia della F1 – nuovamente in Austria, nuovamente a Spielberg – ha permesso di assistere ad un punto basso, bassissimo dell’intera storia della Ferrari. Leclerc e Vettel si sono toccati mentre lottavano, al primo giro, per una posizione di bassissima classifica in seguito a delle qualifiche disastrose.

Read more