mercoledì, Febbraio 8, 2023

F1 | McLaren, Piastri prepara il 2023 a Montmelò

Piastri inizia a prepararsi per il suo debutto in F1 nel 2023 guidando la vettura del 2021, con McLaren. Intanto il team britannico annuncia Alex Palou come terzo pilota per il prossimo anno.

Inizia in anticipo la nuova avventura per Oscar Piastri in F1. Il pilota australiano, pronto all’esordio nella prossima stagione, ha guidato la sua nuova vettura al Montmelò. A Barcellona, McLaren, ha permesso al giovane esordiente di testa la vettura MCL35M. Si tratta della vettura 2021, l’ultima prima dell’avvento di quelle a fondo basso. Il ventunenne di Melbourne aveva già avuto la possibilità di provare la stessa vettura, nei testa effettuati al Paul Richard.

F1- Oscar Piastri durante i test a Barcellona

Il giovanissimo nuovo pilota McLaren, aveva già potuto provare la nuova vettura a fondo basso, nei test a Yes Marina. Egli aveva commentato cosi:” È una bella sensazione, molto diversa da quella dei rookie test dello scorso anno perché sapevo che quello era un giorno dove potevo divertirmi con una F1, mentre quest’anno si è trattato di una tappa fondamentale per il 2023. Ad ogni modo è stato fantastico vivere il mio primo giorno con la McLaren, conoscere tutti i membri della squadra e cercare di migliorare. Un giorno davvero speciale”. Oscar Piastri, inizia a preparare già il suo esordio. La pressione sarà massima per l’ex campione F2. L’australiano dovrà sicuramente migliorare le prestazioni del suo predecessore, Riccardo, e cercare di non discostarsi troppo dai risultati, ottenuti nella prima stagione, da un pilota ormai affermato come Norris.

Nella scorsa giornata è arrivata anche la conferma sul terzo pilota McLaren. A guidare la vettura, in caso di assenza di uno dei due piloti, sarà Palou. Il campione IndyCar, diventa ufficialmente terzo pilota McLaren. Il 25 spagnolo resterà ancora pilota IndyCar, con uno sguardo alla F1. Palou ha già corso con McLaren nei test svolti a Barcellona e al Red Bull ring. In quelle due occasioni, il pilota, ha guidato però la vettura della scorsa stagione. Ha esordito in una sessione di F1, in Texas, durante le sessioni libere.

Ultimi articoli

3,685FollowersFollow
1,140SubscribersSubscribe