F1 | Chinchero: ”Credo che un’idea Antonelli ci sia”

Roberto Chinchero, intervenuto ai microfoni di Pit Talk, si è espresso sulle varie voci di mercato e in particolare sulla possibilità di Kimi Antonelli in Mercedes.

Dopo il rinnovo di Alonso, sono ancora tanti i tasselli mancanti nel puzzle dei sedili per il prossimo anno. Roberto Chinchero, intervenuto ai microfoni di Pit talk, si è espresso sui possibili cambi di sedile. In particolare si è parlato della Red Bull e del possibile arrivo di Kimi Antonelli sulla Mercedes.

La situazione in casa Red Bull

F1- Verstappen e Perez al termien del GP della Cina.
Ph: Oracle Red Bull Racing
#ChinaGP

”Partendo dalla Red Bull, non credo che si muoverà Verstappen quest’anno. Secondo me un pilota che rinuncia a un mondiale, non dico vinto ma quasi nel 2025, non credo ci sia. Quindi io non me lo vedo questo spostamento, l’unico motivo per andar via sarebbe un caos enorme all’interno del team. Dando per scontato che Vestappen resti li, credo che Perez alla fine, se va avanti così, resta dov’è, perché non fa polemica ed è concreto. In casa Red Bull, andare a rischiare un cambio e prendere qualcuno che magari poi con Max non si trova non so quanto di convinca”.

Kimi Antonelli possibile approdo in Mercedes?

F1- Kimi Antonelli a bordo della Mercedes durante i test in Austria.

Il noto giornalista poi prosegue parlando delle frecce d’argento: ”A quel punto c’è il grande dubbio Mercedes. Qui però ho una speranza in chiave tricolore. Si sa già che l’anno prossimo in casa anglo-tedesca non si farà chissà cosa, visti i recenti risultati e la strapotenza Red Bull. Credo che un’idea Antonelli in testa Wolff ci sia. Poi magari gli diamo un 30% però c’è questa idea, non è una favola, c’è. Poi vediamo se poi alla fine decidono di non rischiare. Mi fido di quello che fa Mercedes. Antonelli non è uno che trovano adesso sul mercato. Kimi è uno che hanno in casa da 4-5 anni. E’ uno che va pure forte. Sanno bene chi è chi. Per cui se decidono di metterlo lì, sanno che non lo bruciano. Addirittura lui (Antonelli) fa dei test con la Formula 1 e sono test che costano sul milione, ogni volta. Se fai un investimento del genere, non lo fai per la Williams”.

Gabriele Bovio
Gabriele Bovio
Editor for F1sport.it, FIA Accredited. Management engineering student.

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com