domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Più di un milione di euro di danni dopo il crash di Schumacher

Il brutto incidente di Mick Schumacher nelle qualifiche in Arabia Saudita, costerà più di un milione di euro alla Haas.
L’Impatto a 270 kilometri orari di Mick ha distrutto quasi del tutto la sua monoposto anche se, il pilota tedesco è uscito indenne dalla sua vettura

Motore, telaio e pacco batteria si sono salvati. Un costo che ammonta a circa un milione di euro per il team americano già a corto di risorse come ha sottolineato il team principal, Gunther Steiner:

“I costi di riparazione penso saranno piuttosto elevati, perché tutte le sospensioni ad eccezione dell’anteriore sinistra si sono distrutte ed anche il resto è diventato polvere di carbonio.-ha continuato Steiner- Non so fare ancora una stima precisa, ma con queste tipologie di vetture se se ne vanno cambio, intera carrozzeria e condotti del radiatore penso sia tra il mezzo milione ed il milione”.

Poi il team principal della Haas parla riguardo al budget cap del team:

”C’è un importo nominale, ma in una squadra del mondo delle corse non puoi mai attenerti a un budget come in una normale attività commerciale, questo proprio perché esistono determinati rischi ed hai un piano di emergenza. Ma se di incidenti del genere ne hai due o tre allora finisci presto in perdita e devi gestire le risorse. Spero di non avere più incidenti così gravi”.

Valerio
Valerio
Il regista di Pit Talk
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe