F1 | Cina: Norris in pole nel caos di Shangai

F1 - condizioni meteo caotiche in Cina, che rendono divertente la Sprint Qualifying. Lando Norris la tiene in pista ed è il più veloce!

Dopo 5 anni la F1 torna a Shangai e lo fa con un weekend sprint. I piloti hanno avuto soltanto 60 minuti in questa giornata per prendere confidenza con il tracciato e il nuovo asfalto del circuito asiatico. FP1 molto enigmatiche e complicate per i team, tanta fatica nel trovare il grip per mettere le gomme nella finestra giusta. In difficoltà Mercedes, mentre la McLaren sorpresa dei propri risultati, sembra essere molto competitiva.

F1 – credit: @ScuderiaFerrari

Inusuale bandiera rossa in FP1 e Sprint Quali dovuta ad un piccolo incendio sull’erba in curva 5, come è inusuale il primo posto di Stroll nella sessione di libere. Lando Norris si prende la pole della Sprint Qualifying in condizioni proibitive. La pioggia ha minacciato la qualifica, piombata nelle SQ3 costringendo i piloti alla mescola intermedia. Pista super scivolosa che mette in risalto le doti dei piloti che devono tenerla in pista.

Una SQ3 davvero emozionante, dove tutti i piloti hanno lottato per tenere dentro le monoposto in delle condizioni davvero complesse, dove la pioggia ha reso l’asfalto ancor più scivoloso di quanto non lo fosse. Condizioni che esaltano le qualità dei piloti, messe ancora di più a dura prova dalle stringenti e ridicole regole dei track limits imposte in queste condizioni.

Stoico Lewis Hamilton che tira fuori le sue qualità, mettendosi alle spalle di Lando Norris. Ancor di più lo è Alonso, che partirà terzo. Molto bene le Sauber, entrambe in SQ3, tanta fatica per Russell invece, fuori in SQ2. Leclerc tocca le barriere nel corso della SQ3, che lo costringe ad un cambio di ala prima di rilanciarsi.

Difficile capire i valori in gioco da queste due sessioni, visto anche il minaccioso meteo che scombussola le carte in tavola.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. Articolist for F1sport.it, FIA Accredited. Twitter: @MasterOfPeppe

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com