F1 | Vettel: “Sarebbe bello tornare a Imola”

Imola, Portimao o Istanbul? Saranno queste le probabili candidate che si contenderanno l’unico posto vacante nel calendario di F1? Sebastian Vettel e Charles Leclerc hanno ricordato le proprie emozioni e sensazioni riguardo ai “nuovi” circuiti della stagione 2020. 

Il campionato di F1 ripartirà il 21 marzo con il Gran Premio d’Australia, forse, a quanto si direbbe, a rischio rinvio o cancellazione a causa del propagarsi del Covid-19. Il calendario della stagione 2021 presenta ben ventitré gare, ma una di queste deve ancora essere approvata: infatti, la dicitura TBC (to be confirmed) continua ad essere presente sulla casella del 25 aprile.

Ancor prima di essere eliminato definitivamente, il Gran Premio del Vietnam occupava quel posto ormai vacante. Le candidate più quotate per completare il puzzle del calendario di F1 risultano essere Imola, Portimao e Istanbul. Tre circuiti che a modo loro hanno saputo regalare delle gare uniche e grande entusiasmo ai tifosi.

Il Circus non è nuovo a tracciati come quello italiano e quello turco, mentre invece quello portoghese di Portimao è stato del tutto inedito. Ma quali sono le preferenze dei piloti? Cosa pensano a tal proposito?

Sebastian Vettel, ufficialmente vestito di verde Aston Martin da soli pochi giorni, ha espresso il suo punto di vista riguardo a Imola: una pista che sa di storia, nonostante un risultato non proprio soddisfacente per il quattro volte campione del mondo (12°).

 

F1 ImolaNon ero mai stato a Imola prima. E’ stata una pista impressionante. Sarebbe bello tornarci perché puoi davvero sentire la velocità delle macchine. Mi ha ricordato il Giappone in un certo senso. Sarebbe bello tornare a Imola.

Anche Charles Leclerc ha rivelato quali sono le proprie preferenze, in un certo senso anche legate alle emozioni provate nel correre su circuiti diversi:

In qualifica sceglierei il Mugello, in gara direi tra Imola e Portimao. Mi sono divertito molto a Portimao. Ovviamente le condizioni erano un po’ diverse dal normale, ma mi è piaciuto molto.

Probabilmente a breve potremmo finalmente sapere quale sarà la decisione in merito alla gara del 25 aprile. In molti sperano che la F1 possa tornare nuovamente a Imola, magari con il pubblico pronto a far sentire la propria passione per questo sport. Lo stesso pubblico costretto a rimanere a casa a causa di una pandemia che ha fermato il nostro tempo.


Maria Iuliano

Classe 1996, capelli rossi come la Rossa, poliglotta e amante della Formula 1. Cresciuta con il mito di Schumacher, cerco di trasmettere la mia passione con le parole. "Ho sempre creduto che non ci si debba mai, mai arrendere, e continuare a lottare anche quando c'è una piccola, piccolissima chance". - Michael Schumacher

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: