F1 | Vettel sorpreso del mancato rinnovo: “Ricevuta nessuna offerta dalla Ferrari!”

Dalla conferenza stampa di Zeltweg, evento principe dell’inizio del weekend di gara, è emersa una dichiarazione molto forte di Vettel nei confronti della Ferrari. Il tedesco ha rivelato di non aver mai ricevuto alcuna offerta dalla Ferrari. Inizia col botto il GP d’Austria 2020 della Ferrari. 

di Francesco Svelto |

“I was very surprised to receive the call from Mattia that Ferrari had no intention of continuing with me. There was never an offer.”

Tradotto: “Sono stato molto sorpreso di ricevere la telefonata di Mattia Binotto riguardo l’intenzione della Ferrari di non continuare con me. Io non ho ricevuto mai alcuna offerta!”

La cosa sorprende non poco ma se ci facciamo caso, da quando si è saputa la notizia del mancato rinnovo in vista del 2021, tutta la stampa si è concentrata su una sola campana: quella della Ferrari. Nessuno aveva mai raccolto il punto di vista di Vettel (nessuno avrebbe potuto visto il silenzio del tedesco). Fino ad oggi, dove Vettel, alla prima occasione utile e davanti a tutti, ha detto la sua versione dei fatti.

E che versione.

E’ un Vettel moderatamente disteso quello che è apparso alla vigilia del primo Gran Premio stagionale. E la forza della sua distensione arriva, ipotizziamo, proprio dalla leggerezza del non-peso di un tale fardello – quello del rinnovo e del futuro – da portare sulle spalle.

Certo, Vettel ad oggi è senza squadra per l’anno prossimo e non si sa precisamente quale possa essere il suo futuro in F1. Anno sabbatico, ritiro definitivo o – perché no? – proseguo della carriera in un team non di primissimo ordine (Renault ?). Vedremo. Intanto da oggi il tedesco inizia a togliersi qualche sassolino di troppo dalle scarpe.

Il GP d’Austria della Ferrari si preannuncia già incandescente.

Francesco Svelto


Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".