F1 | Sabbatini torna a Pit Talk per raccontarci in anteprima l’intervista a Simone Resta

Ha fatto molto discutere l’indiscrezione riportata a Pit Talk da Alberto Sabbatini secondo cui ci sarebbe attrito tra l’attuale Team Principal Mattia Binotto e Simone Resta. Tanto da far smuovere uno dei diretti interessati che immediatamente ha (ovviamente) smentito l’esistenza di rapporti tesi tra i due.

Come ci aveva raccontato Sabbatini in diretta https://www.f1sport.it/2020/10/f1-in-ferrari-attriti-tra-binotto-e-simone-resta/ la situazione non sarebbe idilliaca però è lo stesso Sabbatini a scrivere oggi, attraverso il sito di Autosprint, quanto segue:

L’uomo più chiacchierato del momento è al lavoro sulla Ferrari del 2021. Niente screzi con Binotto, come si è detto erroneamente.

Sembra una situazione completamente diversa da quella descritta radiofonicamente, e allora cosa è cambiato?  Sempre dalla versione on line di Autosprint ha poi aggiunto:

Se ci fossero attriti fra i due come si è vociferato, pensate che Binotto avrebbe assegnato a Simone Resta un compito così strategico per il futuro?

Sarà proprio Alberto Sabbatini ad intervenire nuovamente a Pit Talk nella prossima puntata n.241 per raccontarci della smentita di Simone Resta e spiegarci, dopo quanto raccolto dalla voce diretta del tecnico Ferrari, quali sono i reali rapporti che intercorrono tra i due uomini in Rosso.

Seguiteci e nei prossimi giorni vi annunceremo quando sarà disponibile in podcast la puntata oltre ad essere ritrasmessa dalle emittenti che trovate elencate sul nostro sito www.pittalk.it 

 


Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato