F1 | Silverstone fissa l’ultimatum con la FIA

Silverstone è considerata la prima pista utile per iniziare il campionato F1, nonostante l’attuale emergenza COVID-19 presente in UK. Nonostante ciò il GP Britannico lancia l’ultimatum per la decisione, entro il mese di aprile.

La F1 attualmente non è una priorità, ma nella speranza che si esca da questa situazione il prima possibile, la FIA è al lavoro per cercare una soluzione, al campionato di F1 2020, che sembra destinato a non iniziare.

Silverstone è la prima vera data utile.

Gli stessi addetti al GP hanno confermato esserlo, per iniziare il campionato di F1.

Il GP Britannico, presente ormai da più di 70 anni nel calendario di F1, si dovrebbe sostenere nel weekend che va’ dal 17 al 19 luglio.

Non ci sono conferme, nè smentite sulla disputa del GP, ma Silverstone ci tiene a far sapere di essere disponibile come prima tappa del campionato.

Nonostante ad oggi in UK, la situazione riguardante il coronavirus, sia piuttosto drammatica, non si hanno previsioni sul futuro del paese e sull’andamento della pandemia.

La fattibilità dell’evento viene costantemente monitorata da FIA e Silverstone, anche se il circuito britannico ha fissato una deadline entro la fine del mese di aprile.

Attualmente non c’è chiarezza su alcuna situazione.

Nonostante molti eventi sportivi importanti siano stati rinviati, inclusa l’olimpiade di Tokyo, la F1 cerca una soluzione per questo 2020.

Sembra difficile pensare che il campionato di F1 andrà in scena.

Ma la FIA ha la certezza che il campionato si disputerà su un totale di 15-18 gare.

In via definitiva nel corso del mese di aprile, assisteremo alla cancellazione/conferma di gran parte dei prossimi GP.

Silverstone ci tiene a far sapere che rispetto ad altri eventi britannici, quello del GP, può prendersi del tempo per una decisione.

La FIA non si è ancora espressa su Francia e Austria, che precedono il weekend di Silverstone, ma tutto fa pensare ad un rinvio o ancora peggio, ulteriore cancellazione.

Nel caos generale non è facile pensare a se e come la F1 andrà in scena.

Il problema grave riguarda le previsioni, obbligate, in quanto la conferma o il rinvio dell’evento deve essere necessariamente comunicata e ufficializzata in anticipo.

Difficile pensare ad eventi importante come quelli della F1, in questo periodo storico.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...