F1 | Raikkonen, in Belgio un’occasione importante

Il Gran Premio del Belgio a SPA è un’occasione importante per Kimi Raikkonen. Vedremo se il finlandese ha ancora lo smalto dei giorni migliori.

di Giulio Scaccia

Kimi Raikkonen è considerato a torto o a ragione, il re di SPA, il mitico circuito delle Ardenne, quella che è considerata l’università della Formula 1. Il finlandese, con i suo 4 successi (2004, 2005, 2007, 2009), oltre ad un epico duello con Lewis Hamilton finito contro un muro nel 2008, è considerato uno specialista della pista belga.

Le rapide curve in successione ed i tratti misti esaltano le sue caratteristiche raffinate di guida. E lo divertono, cosa fondamentale perché il rendimento di Kimi salga di livello.

Certo è che l’ultima vittoria risale a ben sette anni fa, con la pesante e poco equilibrata Ferrari F60. Kimi riuscì ad imporsi dopo un bel duello con Giancarlo Fisichella che disputò la sua ultima gara con la Force India, prima di passare per il Gran Premio d’Italia proprio in Ferrari, dove chiuse la carriera.

raikkonen_ferrariKimi vanta due successi nelle Ardenne più del compagno di squadra Sebastian Vettel e due in più anche di Lewis Hamilton.

Raikkonen è a fine carriera ed è a una delle sue ultime apparizioni a SPA. Le motivazioni ci sono, lo conferma anche il connazionale Mika Salo, ex ferrarista a cui molti appassionati con qualche anno sulle spalle sono ancora legati:

Fortunatamente a Kimi è stata rinnovata la fiducia e non ha perso nulla delle sue qualità al volante.In Belgio Kimi può andare veramente forte, perché Spa è una pista che a lui piace molto.

L’augurio è che la vena, dimostrata nelle ultime gare, continui ad esserci e che Raikkonen possa metterci qualcosa in più, sia per colmare i limiti del mezzo, sia per fare la differenza con gli altri piloti.

Serve una prestazione per il finlandese ma sopratuttto per l’ambiente Ferrari. Ricominciare dopo la pausa estiva nel migliore dei modi sarebbe un viatico per Monza e per il resto della stagione.

 

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Giulio Scaccia

Giornalista ed appassionato, seguo la Formula 1 dal 1978. Da Gilles Villeneuve a Michael Schumacher, sempre la Ferrari nel cuore.

One thought on “F1 | Raikkonen, in Belgio un’occasione importante

Lascia un commento