F1 | Alfa Romeo, line-up 2022 annunci in vista a Monza?

In F1 in casa Alfa Romeo non è stato ancora decisa la line-up piloti per il 2022. Stando ad indiscrezioni provenienti dal paddock sono ben cinque i piloti a contendersi i due sedili del team italo-svizzero. Raikkonen sembra destinato ad appendere il casco al chiodo, mentre Giovinazzi potrebbe essere confermato. Bottas, Illott e Shwartzman gli altri nomi. Ci saranno degli annunci nel weekend del GP d’Italia a Monza?

In F1 per l’Alfa Romeo è arrivato il momento di concentrarsi già sul 2022. Non solo per quel che riguarda la nuova monoposto, bensì anche per la coppia di piloti che guiderà la vettura italo-svizzera per la prossima stagione. Una volta che i top-team avranno annunciato le loro line-up 2022, sarà tempo di annunci anche per le scuderie minori. Una di queste è l’Alfa Romeo Racing, dove al momento non vi è stata presa ancora nessuna decisione sul fronte piloti.

Il team italo-svizzero sembra aver molti pretendenti per occupare i due sedili, dato che il progetto della vettura 2022 sembra promettere molto bene stando ad indiscrezioni provenienti dal paddock di F1. Ben cinque i piloti in lizza per i volanti liberi della scuderia di Hinwil.

Molto dipenderà da cosa deciderà di fare Raikkonen a fine stagione. Il team diretto da Vasseur attende una risposta dal finlandese, con l’Alfa pronta a rinnovare “Iceman” per un’altra stagione. Ma con molta probabilità il finlandese appenderà il casco al chiodo al termine del 2021, salvo ripensamenti dell’ultim’ora.

Qualora Raikkonen dovesse ritirarsi dalla F1 a fine 2021, ci potrebbe essere un altro finlandese al posto suo. Ovvero Valtteri Bottas, in uscita dalla Mercedes. L’ex Williams sembra essere giunto al termine della sua avventura in Mercedes, a meno che Hamilton non riesca a “persuadere” i vertici della Mercedes nel confermare per un altro anno Bottas. Ma con molta probabilità Hamilton non potrà più contare sul supporto del finlandese dal prossimo anno..

 

L’altro attuale pilota di F1 in casa Alfa Romeo è Antonio Giovinazzi. Il pugliese potrebbe essere confermato anche per il 2022 da Vasseur, purchè riesca a dimostrarsi più veloce di Raikkonen anche nella seconda parte di stagione. Qualche piazzamento a punti dal Belgio in avanti potrebbero aiutare Giovinazzi ad ottenere la riconferma in Alfa per la prossima stagione.

Tuttavia Giovinazzi dovrà fare i conti con i giovani piloti della Ferrari Driver Academy. Callum Illott e Robert Shwartzman premono per il loro esordio in F1. L’inglese è già pilota di riserva del team Alfa, oltre che essere collaudatore della Ferrari. Difficilmente Illott potrebbe attendere un’ulteriore stagione per approdare in F1, quindi la sua promozione a pilota titolare sembra essere l’unica strada percorribile.

L’altro “pupillo” di casa Ferrari Shwartzman quest’anno è ancora impegnato nel campionato di F2 con il team Prema, ma a prescindere dalla conquista o meno del titolo in F2 il russo non sarà disposto a fare un ulteriore stagione nel campionato cadetto.

Sicuramente per il team diretto da Vasseur non saranno delle decisioni facili quelle da prendere. Questo weekend in Belgio, e nel prossimo in Olanda difficilmente ci saranno degli annunci in merito. Ma nel weekend del GP d’Italia a Monza potrebbero esserci novità importanti. Il tutto come riportato sopra, dipenderà molto dalla decisione che prenderà Raikkonen. Sicuramente il finlandese non aspetterà gli ultimi GP per annunciare il suo futuro, quindi teniamoci pronti nei prossimi weekend.

Alberto Murador


Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".