F1 | Regolamenti 2021 rimandati di un anno?

Nella giornata odierna si terrà una conferenza online fra i team di F1 per decidere del futuro: prende corpo l’ipotesi di rimandare la rivoluzione 2021 di un anno.

Ieri le scuderie e la FOM hanno deciso di chiudere le fabbriche in questo periodo dell’anno, data l’emergenza Coronavirus. In pratica si è deciso di anticipare la pausa estiva per l’impossibilità di lavorare in fabbrica.

Appena la situazione si risolverà, speriamo il prima possibile, la stagione partirà e non ci saranno pause e periodi di riposo. Ci saranno molte gare nel giro di poche settimane, e lo sforzo logistico sarà ancora più importante del solito.

Questa situazione si verifica per la prima volta nella storia della Formula Uno. Non c’è quindi da stupirsi se sia Liberty Media che i team siano in difficoltà sul da farsi. Chiunque al loro posto lo sarebbe.

Le difficoltà sono ovviamente anche economiche. Le squadre ad inizio anno programmano le spese anche in base agli introiti che ricevono ad ogni gran premio, e in questa annata non c’è alcuna certezza riguardo alle gare che si riusciranno a disputare. Per qualche team, soprattutto i più piccoli e non autosufficienti, la situazione potrebbe essere molto complicata.

Tra le varie proposte di cui si parlerà oggi una sembra la più convincente. Cioè di rimandare il nuovo regolamento tecnico e sportivo alla fine del 2021, per attuarlo dal 2022. Lo sviluppo delle vetture 2020 sarà bloccato e saranno consentiti sviluppi solo per l’aerodinamica.

Quali sono i vantaggi di questa idea? Le perdite economiche di questa stagione verrebbero compensate con costi molto più bassi per la prossima stagione, utilizzando praticamente le stesse vetture. Anche le squadre, dopo questo riposo forzato, avrebbero modo a gennaio di riposarsi. Quest’autunno ci saranno moltissime gare, e lo stress sarà molto alto per i meccanici e gli ingegneri.

Inoltre ci sarebbe più tempo a disposizione per redigere il nuovo regolamento sportivo e tecnico, che presenta ancora molti punti da chiarire e per cui le trattative potrebbero durare mesi.

Cosa ne pensano i team? Sembra che tutti quanti siano concordi con questa idea, che raccoglie consensi anche fra gli addetti ai lavori. Data l’eccezionalità della situazione, serve ragionare fuori dagli schemi e prendere delle decisioni consone alla situazione. Anche in Formula Uno.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Tommaso Magrini

Editore di F1Sport.it Studente in Operatore Giuridico d'Impresa presso l'Università degli Studi dell'Aquila. Mail: tommasomagrini@f1sport.it

One thought on “F1 | Regolamenti 2021 rimandati di un anno?

Comments are closed.