F1 | Granato a Pit Talk: “Ecclestone sta cercando di riportare Alonso in Ferrari”

Nella puntata odierna il nostro Antonio Granato conduttore di Pit Talk  ha rivelato un’indiscrezione esclusiva: Bernie Ecclestone sta cercando di riportare Fernando Alonso in Ferrari.


Non siamo nemmeno a metà campionato, ma si comincia già a parlare del mercato piloti, pieno come sempre di indiscrezioni e dietro le quinte. Si è parlato della possibilità di vedere Alonso sulla Red Bull, ma Helmut Marko ha smentito categoricamente. Riguardo allo spagnolo, una fonte attendibile ha rivelato a Granato come in questo momento qualcuno stia lavorando per un possibile ritorno dello spagnolo a Maranello.

Sappiamo tutti quanti che Alonso si è ritirato dalla Formula 1 lo scorso anno. Lo spagnolo ha preso questa decisione conscio che non avrebbe avuto per il 2019 una monoposto da mondiale. Inoltre il suo obbiettivo in questi anni è diventato vincere la Tripla Corona dell’automobilismo, che consiste nell’aver vinto il Gran Premio di Monaco di F1, la 24 ore di Le Mans e la 500 miglia di Indianapolis. L’asturiano ha vinto le prime due, gli manca solamente l’Indy 500.

Sia lui che il suo agente, Flavio Briatore, non hanno mai chiuso la porta a un ritorno nella massima competizione automobilistica. Come detto prima, il motivo del suo ritiro era la mancanza di un sedile nei top team.

La scorsa settimana è stato annunciato il ritorno di Zandvoort nel 2020. Teoricamente dovrebbe prendere il posto del GP di Spagna che si svolge al Montmelò. Pare però che, dopo la rinuncia del circuito al rinnovo del contratto, qualcuno si sia mosso per far rimanere Barcellona nel calendario.

Tra di essi c’è Bernie Ecclestone, l’ex patron del Circus. L’attuale presidente onorario della Formula 1 sta sfruttando la sua influenza per cercare di convincere gli organizzatori a restare nel mondiale. Questi ultimi sono dubbiosi al riguardo a causa della non enorme affluenza che si è registrata lo scorso weekend in Catalogna, che rende difficile la situazione economica del tracciato. Un’eventuale ritorno di Alonso, ancora di più se con una monoposto vincente, garantirebbe un numero molto alto di spettatori. Questo è il motivo per cui Ecclestone si è mosso per intavolare questa trattativa tra il Cavallino e lo spagnolo.

Queste le parole pronunciate dallo speaker ieri durante la puntata di Pit Talk:

Ci si sta muovendo per mantenere il GP di Spagna. Secondo quanto ci è stato riferito Bernie Ecclestone sarebbe al lavoro per convincere gli organizzatori spagnoli a mantenere il GP di Spagna trovando però un modo che gli garantirebbe di riempire nuovamente gli spalti del circuito ovvero: riportando Fernando Alonso in Ferrari. La notizia che riportiamo quindi è questa Bernie Ecclestone sta cercando di riportare Fernando Alonso al volante della Ferrari.

https://twitter.com/antoniogranato/status/1130498872902586369

Se ciò avverrà, chiaramente si scatenerebbe un effetto domino nel mercato piloti. Vettel si troverebbe senza un sedile e difficilmente Mercedes non tenterà di portarlo a Brackley. Inoltre sarebbe anche molto interessante capire come verrebbe gestito il dualismo con Leclerc, che ha come obbiettivo quello di essere il primo pilota Ferrari. E sappiamo bene come è finita la lotta tra Alonso e Hamilton in McLaren nel 2007.

In questo momento in casa Ferrari quindi, oltre che a lavorare per capire e migliorare la SF90, c’è anche questa gatta da pelare. Sarà ancora Vettel il primo pilota Ferrari, oppure verrà appiedato a fine stagione per far spazio al nativo di Oviedo?


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento