F1 Il calendario 2016 nascerà con grandi novità

29 aprile 2015 – Il prossimo 14 maggio lo Strategy Group manderà al vaglio della FIA la primia bozza di calendario per il 2016. Trapelano alcune grosse novità.

di Francesco Svelto

 

Grandi novità riguardo il calendario di F1 del prossimo anno: nello Strategy Group del prossimo 14 maggio si stilerà la prima bozza del calendario ma Autosprint rivela già alcune grandi novità a riguardo.

Si parla innanzitutto della data di inizio delle “ostilità” che dovrebbe essere il 3 aprile, quindi tre settimane più avanti del consueto avvio del mondiale che negli ultimi tempi è sempre stato fissato entro la metà di marzo. Sarà inoltre la cadenza degli appuntamenti iridiati ad essere rivista: trapela, infatti, la notizia secondo la quale i venti appuntamenti prefissati (ricordiamo che è previsto anche il GP d’Europa a Baku, in Azerbaijan) saranno ad intervalli molto ristretti, con molteplici weekend che saranno pianificati a distanza di appena una settimana dagli altri. Proprio il primo e il secondo GP, che si pensa possa essere in Cina e non più in Malesia, dovrebbero essere fissati al 3 ed al 10 aprile 2016.

Calendario inteso e compatto, quindi, con le sessioni di test pre-stagionali che dovrebbero slittare anch’esse in avanti di qualche giorno per permettere ai team di affrontare la pausa invernale con meno pressioni relative alle tempistiche (la Lotus, nel primo test di fine gennaio scorso, ha dovuto saltare importanti ore a causa della macchina non pronta ed addirittura la Force India ha saltato le prime due sessioni intere). Restano ancora incerte le date degli appuntamenti finali del mondiale menre dovrebbe essere quasi certamente confermata la consueta pausa estiva tra fine luglio e fine agosto.

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

One thought on “F1 Il calendario 2016 nascerà con grandi novità

Lascia un commento