F1 | Ecclestone potrebbe lasciare per Paul Walsh

Secondo quanto riporta Alberto Sabbatini, Direttore di Autosprint, all’interno del suo editoriale di questa settimana, il successore di Bernie Ecclestone sarebbe Paul Walsh.

cvc_logoDopo tutti i nomi che sono circolati la CVC, società che controlla e detiene i diritti della F1, avrebbe individuato l’uomo che sostituirebbe Bernie Ecclestone. Paul Walsh è un uomo d’affari inglese di 60 anni ex amministratore delegato della Diageo multinazionale e colosso incontrastato nel commercio di bevande alcoliche con sede a Londra. Non a caso la Johnny Walker, marchio controllato dalla Diageo, sponsorizzava la McLaren di F1.

Secondo Sabbatini, la CVC sarebbe prossima a chiedere la sostituzione di Ecclestone dalla Formula One Group (società gestita dalla CVC) perchè ha paura delle ripercussioni negative d’immagine che potrebbe causargli l’esito del processo in cui è coinvolto l’attuale padron della Formula1.

Per il momento Paul Walsh è stato notato all’ultimo appuntamento del mondiale di F1 ad Abu Dhabi e tutto sembra presagire ad un lento e tranquillo passaggio di consegne tra Bernie ed il suo successore Paul Walsh.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: