F1 | Ross Brawn lascerà la Mercedes a fine stagione
 

 


F1 | Ross Brawn lascerà la Mercedes a fine stagione

29 ottobre 2013 – La notizia ha del clamoroso, ma fonti inglesi danno per certo l’abbandono di Ross Brawn al timone della Mercedes a fine anno.

Ross Brawn aveva più volte espresso il desiderio di rimanere in Mercedes con la carica di team principal, ma non sono stati raggiunti accordi con la casa di Stoccarda e, quindi, la scissione è diventata inevitabile. Al posto di Ross Brawn dovrebbe arrivare il tandem formato da Toto Wolff e Paddy Lowe.

In molti avevano sollevato dubbi sul futuro di Brawn già a giugno quando divenne operativo Paddy Lowe, da poco prelevato dalle file della Mclaren. Tuttavia sia Brawn che Lowe avevano dichiarato che non era impossibile collaborare insieme.

Quale sarà il futuro di Ross Brawn non è dato a sapersi in quanto ne lo stesso Brawn ne la Mercedes hanno rilasciato commenti. Hanno preso, però, un senso le voci che parlavano di un cavillo nel contratto Mclaren -Honda, nella quale la casa nipponica chiedeva di poter avere a disposizione Brawn per il rientro in Formula 1.

Ross Brawn è cresciuto nelle file della Jaguar quando la casa inglese era impegnata nel progetto per la 24 ore di Le Mans, per poi passare in Formula 1 lavorando per: Benetton, Ferrari e Honda quando la casa nipponica era costruttore.

Nel 2009 acquistò la Honda per la cifra simbolica di 1 sterlina e vinse il titolo piloti (con Button) e costruttori all’anno d’esordio. La Brawn Gp è l’unico team ad aver vinto ambo i titoli nell’anno d’esordio. Dal 2010 Brawn è team principal Mercedes.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Luca Sarpero

28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Lascia un commento