F1 | Horner: “Webber si esalta a Montecarlo.”

Napoli, 18 maggio 2013 – Il team principal della Red Bull ha pubblicamente incitato il suo pilota Mark Webber alla vigilia del GP di Monaco, a Montecarlo, forte del fatto che la pista monegasca è la preferita del pilota australiano, nonchè quella dove Webber ha raggiunto i maggiori risultati.

“Siamo finalmente arrivati a Montecarlo e questo è un circuito in cui Mark si diverte, si esalta ed arriva sempre a prevalere sugli altri. Quindi speriamo che possa fare una bella corsa lì, magari proprio come quella dell’anno scorso”.

Chris Horner è fermamente convinto che Mark Webber possa finalmente dare una svolta alla sua stagione lottando per la vittoria sul circuito a lui preferito e dove ha sempre fatto bene in passato. A maggior ragione il circuito di Montecarlo, sesta gara della stagione, arriva al momento giusto per Webber dopo i fatti della Malesia che hanno scatenato la polemica interna al team coinvolgendo Sebastian Vettel, reo di aver ignorato gli ordini di scuderia imposti sorpassando Webber e negandogli la sua prima vittoria stagionale.

Horner è tornato anche sulla questione del mercato piloti, chiarendo la linea della Red Bull riguardo il futuro di Webber in seno al team:

“Di solito il team Red Bull comincia ad affrontare i discorsi sui piloti soltanto in estate. Se Mark avrà desiderio di continuare con noi, allora avremmo modo di offrirgli una proposta di contratto. Ad ogni modo non ci sarà nulla di ufficiale fino alla fine del periodo estivo.” ha concluso Horner.


Francesco Svelto

Non un tifoso della F1... ma un appassionato di tutto ciò che è pure-racing a 4 ruote! Nota bene, ho scritto "pure-racing".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: