martedì, Settembre 27, 2022

F1 | Comunicato FIA sul caso “Mercedes Test Pirelli”

Monaco, 27 maggio 2013 – Arriva finalmente una prima comunicazione ufficiale della FIA che chiarisce alcuni aspetti, ma che mette però, ancor di più, il team Mercedes in un angolo.

“Nel contratto che Pirelli ha con la FIA come fornitore unico, c’è un’opzione per loro per coprire fino a 1000 Km di test con qualsiasi team, dopo aver fornito ad ogni team l’opportunità di partecipare” ha dichiarato la FIA nel comunicato. “Pirelli e Mercedes-AMG sono state avvisate che questo test di sviluppo sarebbe stato possibile se svolto dalla Pirelli, e non dal team che avrebbe fornito la vettura e il pilota, e questi test sarebbero stati subordinati alla possibilità per tutti i team di provare per assicurare la piena equità sportiva”.

La FIA ha poi aggiunto che dopo alcune comunicazioni iniziali  da parte della Pirelli e del Team Mercedes non ha ricevuto ulteriori informazioni sul test. Come non ha ricevuto neanche informazioni che a tutti i team sia stata data la stessa opportunità di prendere parte al test

Si complica quindi la posizione dellaMercedes che inizialmente aveva fornito una versione dei fatti molto diversa da quella che sta prendendo forma adesso. Da questa prima presa posizione della FIA, il team tedesco ora sembra veramente messo in cattive acque, ed ora, Lauda, Wolff, e Brawn dovrebbero cominciare a preoccuparsi seriamente.


Antonio Granato
Antonio Granato
F1Tech JO -- Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk -- ex AZ Technical Engineer -- Contributor: http://ilfattoquotidiano.it and ChronoGP -- FIA accredited Twitter: @antoniogranato www.antoniogranato.com

Ultimi articoli

3,653FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe