lunedì, Dicembre 5, 2022

Alfa Romeo, altri punti in Canada, brilla Zhou

L’Alfa Romeo continua a portare punti a casa e lo fa con entrambi i piloti in quel di Montreal, sia Valtteri Bottas sia Zhou a punti. Entrambe le vetture hanno guadagnato una posizione al termine del gran premio a causa della penalità inflitta a Fernando Alonso.

Continua il cambio di passo, rispetto agli anni passati, dell’Alfa Romeo. Entrambi piloti nell’ultimo GP disputato in Canada hanno portato a casa rispettivamente il settimo e ottavo posto, anche grazie alla penalità di Alonso. Una gara perfetta da parte del finlandese che ha saputo tenere dietro anche Charles Leclerc per vari giri. L’ex pilota Mercedes porta a casa ancora punti arrivando a quota 46 punti nella classifica piloti.

Nella classifica costruttori il team del Biscione si avvicina sempre più all’Alpine, distante adesso solo 6 punti. Con totale di 51 punti l’Alfa Romeo adesso si trova al sesto posto nella classifica costruttori, decisamente un passo diverso in confronto agli scorsi anni. Bottas commenta cosi la sua gara:

”È sempre bello ottenere punti con entrambe le macchine, soprattutto dopo un paio di gare difficili. Ma la cosa più importante è stata vedere che potevamo lottare con le auto intorno a noi e che siamo tornati al livello che avevamo all’inizio della stagione. La mia gara è stata abbastanza semplice: sono partito con la gomma dura e poi tutto è andato alla perfezione. Il tempismo della Safety Car è stato ideale. Mi sono trovato davvero bene e sono contento anche per Zhou. Aveva un ottimo passo e può trarre molta fiducia da questo weekend”.

Il pilota cinese, dopo numerose gare negative, torna a segnare punti. Il suo primo punto in F1 era stato sigillato proprio nel gran premio di apertura del Circus, in Bahrein. Egli con l’ottavo posto conquistato, raggiunge i 5 punti nella classifica piloti. Una grandissima prestazione, dopo un’inizio segnato da ritiri e prestazioni poco convincenti.

L’Alfa Romeo adesso deve continuare a portare punti a casa se vuole puntare il quinto posto nella classifica costruttori. Nel mentre Valtteri Bottas, dopo alcune stagioni all’ombra di Lewis Hamilton, inizia a togliersi qualche sassolino dalla scarpa contro chi diceva di vederlo nelle prime posizioni solo grazie alla sua forte Mercedes. Egli è ad un passo da Lando Norris nella classifica piloti, sempre più vicino ai piloti dei top team.

3,675FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe