venerdì, Novembre 25, 2022

F1 | Verstappen e Hamilton, 16 è il numero da record

F1 2022 - Max Verstappen e Lewis Hamilton inseguono un record, accomunati dal numero 16: per Lewis sono le stagioni con almeno una vittoria e per Max le vittorie stagionali.

Max Verstappen a caccia di record, con l’obiettivo di allungare a 16 la striscia delle vittorie stagionali.

Se si pensava che Verstappen avesse chiuso i conti dopo la conquista del titolo negli Stati Uniti, si sbaglia di grosso, vista la vittoria perentoria conquistata in Messico. Ma c’è un destino comune e un altro record che aspetta di essere migliorato e ancora una volta a entrare in gioco è il numero 16.

Hamilton – Zandvoort GP, 2022.

Curiosamente, il numero di gara di Charles Leclerc mette di fronte a Verstappen l’obiettivo di Lewis Hamilton, che dopo un inizio di stagione terribile e il duro confronto con George Russell sta inseguendo un record altrettanto prestigioso, se si considera che da quando ha iniziato a gareggiare in F1 ha sempre colto almeno un’affermazione e questa, appunto, potrebbe essere la stagione numero 16 nella quale il 7 volte iridato conquista almeno un’affermazione.

Max Verstappen

Verstappen, dunque, punta a entrare nell’elenco dei piloti che hanno conquistato almeno un record grazie alla sedicesima affermazione su 24 gare (se le vincesse tutte), realizzando una delle migliori medie della storia (quella più alta è stata quella di Alberto Ascari nel 1952, con il 75%), mentre per quanto riguarda Hamilton il record delle 16 stagioni in cui ha conquistato almeno una vittoria gli consentirebbe di staccare Michael Schumacher, con il quale attualmente condivide il primato. L’inglese, in realtà, un record in questo senso ce l’ha già, visto che è l’unico ad aver centrato un’affermazione in tutte le stagioni che ha disputato, che per l’appunto al momento sono 15.

Tra Hamilton e Verstappen, dunque, è aperta una caccia al record, accomunati da un numero e da un destino, quello di essere due piloti destinati a entrare nella leggenda. Chi la spunterà? I pronostici dicono Verstappen, ma la ritrovata competitività della Mercedes permette a Hamilton di recitare un ruolo da protagonista in questo finale di stagione. Peccato che a questa festa non partecipi, per ragioni che ormai sono note, il pilota numero 16 ossia Charles Leclerc che certamente avrebbe potuto recitare un ruolo da protagonista avendo conteso a Verstappen il titolo fino ad Austin.

La sfida, dunque, è aperta e, come sempre, vinca il migliore.

Cristian Buttazzoni
Cristian Buttazzoni
"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)
3,667FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe