domenica, Novembre 27, 2022

F1 | Brasile: Magnussen sorprende tutti prendendosi la pole position

Il mondiale 2022 di Formula Uno è arrivato al suo ventunesimo appuntamento: il Gran Premio del Brasile. La gara sudamericana marca inoltre uno degli appuntamenti stagionali di sprint race, oggi quindi venerdì 11 novembre, si sono corse (sotto la pioggia) le qualifiche. In pole position c'è sorprendentemente la Haas di Magnussen

 

F1 – Il Circus è di nuovo pronto per affrontare l’ennesima pista della stagione mondiale 2022: questo weekend si corre il Gran Premio del Brasile. La tappa sudamericana, oltre ad essere la penultima prima di Abu Dhabi, fa anche parte della “categoria sprint race”. Oggi, venerdì 11 novembre, sotto la pioggia, si sono corse le qualifiche che hanno disegnato la griglia di partenza della gara di domani, sabato 12 novembre. La pole position se l’è guadagnata Kevin Magnussen. Ma com’è andata la sessione di qualifica?

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Le Q1 si sono rivelata abbastanza frenetiche. Inizialmente infatti, le monoposto più veloci risultavano essere le Ferrari di Sainz e Leclerc, poi però si è messo in mostra anche un ottimo Alonso senza dimenticare il già iridato Max Verstappen. La sessione è stata un po’ concitata perché i box hanno voluto valutare in modo preciso le gomme con cui fare uscire le monoposto. Eliminati Latifi, Zhou, Bottas, Tsunoda e Schumacher.

La seconda sessione Q2, ha visto un ottimo Lando Norris guidare la “classifica” per diverso tempo e piazzarsi anche davanti alle Ferrari e alla Red Bull di Max Verstappen. Male le due Mercedes di Russell ed Hamilton che hanno faticato molto a trovare il ritmo giusto. Buona sessione per Alonso che non molla un colpo e resta sempre all’interno dei primi dieci. Al termine delle Q2 gli eliminati sono: Albon, Gasly, Vettel, Ricciardo e Stroll.

Max Verstappen
Max Verstappen

In Q3 è successo letteralmente l’imprevedibile. Il primo posto sulla griglia di domani è di Kevin Magnussen che sul tempo ha battuto tutti i suoi avversari. Il pilota è infatti stato più veloce delle due Ferrari, Sainz partirà quinto, Leclerc decimo, della Red Bull di Verstappen che è arrivato secondo e delle due Mercedes. Da sottolineare come il box Ferrari abbia fatto perdere ancora una volta la pazienza a Leclerc a causa della scelta sbagliata delle gomme. Il monegasco comunque era infuriato anche a causa del mancato rientro ai box dopo il giro di lancio dato che è stato richiamato troppo tardi.

 

 

Sara Orlandini
Sara Orlandini
Ciao a tutti! Sono Sara Orlandini e sono un'aspirante giornalista sportiva. Le mie passioni più grandi sono infatti la scrittura e lo sport, in particolare la Formula Uno che è adrenalina pura e da un senso alla domenica pomeriggio. Con i miei articoli vorrei riuscire ad esprimere il mio punto di vista sul settore più bello del motorsport!
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe