F1 | Monza: Sticchi Damiani-Ecclestone, "Si prosegue!"
 

 


F1 | Monza: Sticchi Damiani-Ecclestone, “Si prosegue!”

Il giorno tanto atteso dagli sportivi italiani potrebbe essere arrivato: con la stretta di mano tra Angelo Sticchi Damiani e Bernie Ecclestone alla presenza di Ivan Capelli e Flavio Briatore, Monza con tutta probabilità, e a meno di clamorosi dietrofront, rinnoverà il contratto con la FOM fino al 2020. Manca ancora l’ufficialità, ma il dado ormai è tratto. Se confermato, Monza può finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo i molti mesi in cui si è rischiato che potesse cadere tutto da un momento all’altro.

La copertura per 4 anni è la garanzia che Sticchi Damiani, ACI e la CSAI (coinvolta per immettere il denaro mancante al soddisfacimento delle richieste di Bernie Ecclestone) si apprestano a dare per la firma del contratto, che ormai è questione di poco tempo, quello necessario a definire gli ultimi dettagli e stendere il contratto, la cui firma sembra molto vicina.

Decisivo pare sia stato proprio l’intervento di Sticchi Damiani, che ha messo in chiaro alcuni passaggi del ruolo che i vari protagonisti della scena hanno sulla trattativa, indicando anche in modo preciso quali saranno le modalità di pagamento degli oneri verso la FOM. Dopo avere evitato di commentare il possibile interessamento di Imola (che ha presentato la propria candidatura alla FOM, per la quale lo stesso Presidente dell’ACI si è detto amareggiato), Sticchi Damiani ha dato le cifre dell’intervento della Regione, che è di 5 milioni di Euro ripartiti in 4 anni, e ha confermato il coinvolgimento della CSAI.

Un dialogo che si è svolto ieri a Montecarlo (ancora una volta cruciale per i destini di Monza) e che potrebbe essersi concluso in queste ore con l’impegno a proseguire. La firma dei contratti dirà la parola fine su questa vicenda che ormai si sta trascinando da anni.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento