F1 | Il Bahrain intitola la prima curva a Schumacher

Sakhir, 3 marzo 2014 – La prima curva del circuito in cui si correrà il GP del Bahrain avrà un nome: Michael Schumacher. La pista è stata sviluppata nelle fasi iniziali dal campione tedesco e, per celebrare il decimo anniversario del circuito, il  presidente del circuito ha deciso di omaggiare in questo modo il campione in lotta per la vita all’ospedale di Grenoble.

GPBahrainQueste le parole di Zayed Al Zayani, Presidente del circuito del Sakhir: “Con il sostegno della sua famiglia, è un grande privilegio essere in grado di onorare probabilmente il più grande pilota della storia della F1, qualcuno che il popolo del Bahrain tiene molto a cuore. Dalla sua prima apparizione sul Bahrain International Circuit nel 2004, è diventato subito fonte di ispirazione per tutti coloro che amano il motorsport nel Regno ed è quindi naturale per noi celebrarlo in questio modo. Il team del Bahrain International Circuit rinnova a Michael e alla sua famiglia i migliori auguri.”

Sabine Kehm, dal canto suo, ha ringraziato a nome della famiglia Schumacher il circuito del Bahrain: “La famiglia di Michael ringrazia il Bahrain International Circuit per questo gesto,che riconosce i successi di Michael in Formula 1 e il suo interesse per la progettazione di questa pista . Prendiamo questo come riconoscimento per la sua passione per il motorsport. Sono convinta che Michael amerà l’idea e mi sento molto onorata che il circuito del Bahrain avrà una curva che porterà il suo nome.”


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)