venerdì, Settembre 30, 2022

F1 | Monza, De Vries sostituirà Albon causa appendicite

A pochi minuti dall'inizio delle prove libere 3, Nick De Vries guiderà per il resto del weekend con Williams. L'olandese sostituirà Alex Albon, costretto ad arrendersi a causa dell'appendicite.

Arriva a pochi minuti dall’inizio delle FP3 del weekend di Monza la notizia riguardante Nick De Vries e Alex Albon. Il pilota olandese sostituirà Albon per il resto del weekend a causa di un’appendicite che ha costretto il thailandese ad alzare bandiera bianca. Per la prima volta in carriera De Vries potrà correre una gara di F1. La Williams, tramite i propri canali social, ha ufficializzato il tutto. ”Williams Racing può confermare che, dopo essersi sentito male questa mattina e aver chiesto consiglio medico alla FIA e all’ospedale locale, Alex Albon è ora in trattamento per l’appendicite. A seguito di ciò, possiamo confermare che il pilota di riserva della squadra Nyck de Vries guiderà al posto di Alex per il resto del fine settimana del Gran Premio d’Italia. Alex è di buon umore e la squadra gli augura una pronta guarigione.”

De Vries ha corso nella giornata di ieri, con Aston Martin, le FP1 a Monza. Il pilota olandese finalmente ha la possibilità di mostrare tutto il suo talento anche in una gara di F1. Per lui si tratta di un’opportunità importantissima, soprattuto in vista di un possibile sedile ( si vociferava proprio con Williams) l’anno prossimo. Il campione di FE dovrà cercare di adattarsi subito a questa vettura in quanto dopo poco tempo dovrà scendere in pista per le qualifiche. Si tratta di un’opportunità importante per Williams e De Vries, soprattuto viste le numerose penalità che colpiranno diversi piloti.

F1- Nick De Vries in Aston Martin nelle FP1 di Monza

De Vries ha quindi la possibilità di correre un gran premio e di esordire in F1. Dopo anni passati da terzo pilota, Formula E e pilota per i test in Mercedes, ha la possibilità di mostrare tutte le sue qualità. Egli aveva guidato già una Williams a Barcellona durante le sessioni libere sostituendo proprio Alex Albon. L’olandese ha una ghiotta opportunità per dimostrare le sue qualità, soprattutto essendo affiancato da colui che potrebbe perdere il sedile l’anno prossimo, Nicholas Latifi.

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe