sabato, Ottobre 1, 2022

Haas da urlo in Austria, Schumacher ancora a punti!

Stupenda gara in casa Haas che vede entrambi i piloti finire a punti in Austria. Un’ottimo lavoro da parte di tutto il team, funzionano gli aggiornamenti portati in questo tracciato. Mick Schumacher ancora a punti per la seconda gara consecutiva.

Ancora un grande weekend da parte della Haas che porta entrambi piloti a punti in Austria. Dopo i punti portati nella gara sprint da parte di Kevin Magnussen, arrivano altri punti in gara. Una grandissima gara di entrambi i piloti, protagonisti di grandi sorpassi e un ottimo ritmo. Gli aggiornamenti portati nel weekend di Silverstone e di Spielberg danno i loro frutti, vista la velocità sul dritto.

Prosegue l’ottimo rendimento di Mick Schumacher con la sua Haas anche in Austria. Dopo l’ottima gara in terra britannica, culminata con i suoi primi punti in F1, riesce a ripetersi in Austria. Il pilota tedesco, dopo l’ottima gara sprint del sabato, si è reso protagonista di una fantastica gara che lo ha visto terminare in sesta posizione. Schumi jr è stato acclamato anche dal pubblico per l’ottima prestazione che lo ha votato pilota del giorno di questo gran premio. La scorsa gara sembra essere stata un vero e proprio punto di svolta nella stagione del tedesco. Egli sta rispondendo a dovere alle critiche. Il pilota si avvicina cosi sempre di più alla permanenza nel circus, messa in discussione dai suoi numerosi incidenti e prestazioni non positive nella prima parte di stagione. Nonostante siano solo due le gare positive per lui, il futuro sembra essere dalla sua parte.

Conclude l’ottima giornata Haas anche l’ottava posizione da parte di Kevin Magnussen. Il pilota danese nonostante un problema alla PU, l’ennesimo riguardante i motori Ferrari, è riuscito a concludere in ottava posizione. Bisogna ricordare che ad inizio stagione, il pilota di Roskilde, si è ritrovato quasi per caso sul sedile del team Americano. Magnussen, malgrado sembrasse oramai segnato a non avere più un futuro in F1, è tornato offrendo prestazioni top alla sua scuderia.

Vedremo se la Haas riuscirà a proseguire questa striscia positiva, sopratutto perché adesso si trova tranquillamente in lotta per la settima posizione e potrebbe probabilmente riaprire il duello per il sesto posto con Alfa Romeo. La stagione è ancora lunga però il team americano sembra essere tornato a lottare comunque per posizioni migliori rispetto alle ultime .

Ultimi articoli

3,652FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe