domenica, Novembre 27, 2022

Perez resta in Red Bull fino al 2024

F1 – Sergio Perez dopo la clamorosa vittoria di domenica, che lo rilancia nella corsa al titolo, firma un’estensione contrattuale con la Red Bull fino al 2024.

La vittoria nel GP di Monaco toglie tante soddisfazioni a Checo Perez. Oltre la grande soddisfazione di finire sul gradino più alto del podio nel prestigioso GP di Montecarlo, ciò permette al messicano di farsi sotto nella classifica piloti per contendere il titolo. Questo porta la Red Bull a rinnovare il contratto del suo secondo pilota che sta facendo più che bene con la scuderia austriaca. La Red Bull rinnova per un altro anno il contratto a Checo, allungando la sua permanenza fino al 2024. Un rinnovo quasi scontato visti i risultati e visto quanto Perez sia in grado di soddisfare le aspettative della scuderia.

Un pensiero va’ al povero Pierre Gasly, che da ormai 3 stagioni sta facendo grandi cose in AlphaTauri, senza mai avere una chance di giocarsi qualcosa di importante. Chissà che il suo futuro non prenda una strada diversa da quello di Milton Keynes.

Giuseppe Piccininni
Giuseppe Piccininni
Graduated Computer Science student. F1 JO. Articolist for F1sport.it Twitter: @MasterOfPeppe
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe