F1 | Alpine: nome e livrea provvisoria della vettura per il 2021

Alpine fa il suo debutto ufficiale in F1 per la stagione 2021 con le immagini della livrea provvisoria. Svelati il nome, un omaggio alla storia, e i colori (non definitivi) della nuova monoposto. De Meo: “Alpine porterà i suoi valori anche nel paddock”.

Continua la rivoluzione Renault in F1 dopo i vari passaggi di consegna avuti all’inizio di questa settimana. A seguito di alcuni cambiamenti interni tra cui l’addio di Cyril Abiteboul e la nomina di Laurent Rossi come CEO del nuovo marchio, nella giornata di ieri è stata rivelata la livrea provvisoria targata Alpine.

Le immagini della vettura, che hanno fatto il giro del mondo a colpi di retweet e condivisioni, raffigurano i colori blu, bianco e rosso (un riferimento alla bandiera nazionale francese) che spiccano sul corpo nero della livrea. Anche il nome non sembra essere lasciato al caso: infatti, la A521 rende omaggio all’A500, prima monoposto di F1 francese risalente al 1975, mentre 21 si riferisce all’anno in corso.

Naturalmente, Alpine non svelerà i colori ufficiali fino al lancio della monoposto che debutterà in pista per il campionato di F1. La scuderia francese aveva agito allo stesso modo lo scorso anno, quando in occasione dei test pre-stagionali svolti a Barcellona era arrivata al circuito con una vettura total black.

L’amministratore delegato del Gruppo Renault, Luca De Meo, ha rilasciato dichiarazioni in merito all’introduzione del marchio Alpine in F1.

Alpine è un marchio bellissimo, potente e vibrante, che porta un sorriso sui volti dei suoi appassionati. Introducendo Alpine, simbolo dell’eccellenza francese, nelle discipline automobilistiche più prestigiose del mondo, continuiamo l’avventura in uno sport rinnovato. Stiamo portando un marchio da sogno accanto ai più grandi nomi, per spettacolari gare automobilistiche realizzate e seguite da appassionati. Alpine porterà i suoi valori anche nel paddock della F1: eleganza, ingegnosità e audacia.

L’anno è appena iniziato e la casa francese sembra voler fare sul serio. Già nel 2020 la Renault aveva annunciato l’ingaggio di Fernando Alonso, il pilota da cui è partita la rivoluzione in pista. Un cambiamento che prosegue con l’entrata di nuovi nomi all’interno dei box.


Maria Iuliano

Classe 1996, capelli rossi come la Rossa, poliglotta e amante della Formula 1. Cresciuta con il mito di Schumacher, cerco di trasmettere la mia passione con le parole. "Ho sempre creduto che non ci si debba mai, mai arrendere, e continuare a lottare anche quando c'è una piccola, piccolissima chance". - Michael Schumacher

Lascia un commento