F1 | GP Monaco: Ricciardo da 10, Red Bull da 0

Dopo una Pole Position strepitosa nella giornata di ieri, i meccanici Red Bull oggi hanno mandato in fumo una vittoria quasi sicura per Daniel Ricciardo, che non ha trovato le gomme pronte al suo arrivo ai box.

Ricciardo-Rosberg-Hamilton-2016Il grande sorriso di ieri di Daniel Ricciardo, dopo una qualifica pazzesca che lo ha visto prendersi la pole, nella giornata di oggi si è trasformato in un espressione furiosa e rammaricata al tempo stesso. Oggi infatti aveva tutte le carte in tavola per poter vincere questo gran premio di Monaco, che lo vedeva partire dalla prima posizione. E invece è stato tutto mandato in fumo per colpa di un errore grave e grossolano da parte dei meccanici Red Bull, che si sono fatti trovare impreparati all’arrivo di Daniel ai box;  errore che gli è costato secondi preziosi, in quanto proprio in quel momento la sua posizione veniva presa da un agguerrito Lewis Hamilton.

Queste le parole di Daniel Ricciardo dopo la gara:

Non voglio commentare la gara di oggi per essere onesto, voglio soltanto ringraziare i fan, che sono rimasti qua nonostante il brutto tempo, credo che dall’esterno abbiano potuto godere di un bello spettacolo. Forse non è stato per me emozionante come avrei voluto, però sto pensando che sono due week end di fila che mi fregano e questo fa male. Non ho idea di cosa sia successo al box, sono stato chiamato per rientrarci quindi avrebbero dovuto essere pronti. Beh fa male.. fa davvero molto male, non so cosa altro dire. In questo GP il secondo posto non mi fa davvero giustizia.

Un Daniel Ricciardo davvero furioso e frustrato, che accusa il proprio team di averlo fregato per ben due volte consecutive (qua a Monaco e nel GP scorso a Barcellona). Un nervosismo che Daniel non riesce a calmare neanche quando gli uomini del suo team provano a parlarci per via radio, zittendo tutti con un “State zitti, non c’è niente che potete dire per migliorare la situazione”. E questa furia possiamo ben capirla, in quanto il GP era in mano sua, aveva fatto tutto alla perfezione senza il minimo errore, sia ieri nelle qualifiche che in gara oggi.. insomma sarebbe stata una vittoria più che meritata. E proprio come ha detto lui dopo la gara, il secondo posto oggi non gli ha fatto davvero giustizia.

Valentina Nucciotti


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento