F1 | Qualifiche: dalla Cina si torna al vecchio format
 

 


F1 | Qualifiche: dalla Cina si torna al vecchio format

A partire dal prossimo Gp della Cina, torna il vecchio format di qualifiche. Grazie all’unanimità da parte di tutti i team di F1, Bernie Ecclestone e la FIA hanno consentito il ritorno del vecchio format.

timing_scoringLe vecchie qualifiche torneranno in vigore già dal prossimo Gp della Cina, che si correrà nel weekend che va dal 15 al 17 Aprile. Dopo il meeting odierno tra i team del circus, si è raggiunta l’unanimità nel voler tornare al vecchio format, in vigore sino all’ultimo Gp del 2015, scartando di conseguenza del format aggregato proposto da Jean Todt in occasione del weekend scorso in Bahrain.

Dunque Bernie Ecclestone e la FIA in seguito all’accordo tra tutte le scuderie, hanno approvato la loro richiesta. Per una volta verrebbe da dire che sia Mister E che Todt abbiano voluto dare il “contentino” ai team, anche se più probabilmente hanno considerato l’unica soluzione sensata da prendere. Quindi una boccata d’ossigeno momentanea per questa travagliata F1, sempre più presa di mira dalle critiche di tifosi e piloti.

Alberto Murador



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento