F1 Motore standard: ecco la Mecachrome!

24 Novembre 2015 – Dopo le candidature da parte di Ilmor e Aer per la fornitura dei motori standard, oggi è arrivato l’annuncio da parte della francese Mecachrome come terzo candidato per costruire un nuovo motore biturbo.

Di Alberto Murador

La proposta della FIA per l’introduzione di una nuova generazione di motori a basso costo sembra destare molto interesse a diverse aziende produttrici di motori. Dopo l’annuncio della Ilmor e della AER nel voler partecipare al bando indetto dalla FIA per la fornitura di questi nuovi motori, un terzo costruttore ha aderito al progetto, ovvero la Mecachrome.

Secondo quanto riportato dal sito motorsport.com, l’azienda francese ha positivamente risposto alla proposta della Federazione, con il CEO della Mecachrome Jean-Charles Raillat che ha confermato l’intenzione nel voler costruire per il 2017 un innovativo motore biturbo low-cost. Stando ad indiscrezioni la cilindrata di questi nuovi propulsori potrebbe arrivare sino a 2,5 litri, però sprovvisti del sistema ibrido che contraddistinguono le attuali power-unit.

Ricordiamo che la Mecachrome ha già avuto precedenti esperienze nella massima serie, quando negli anni novanta ha collaborato con Renault fornendo il motore nel 1998 al team Williams. Attualmente l’azienda francese è la fornitrice dei propulsori nel campionato GP2.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento