venerdì, Settembre 30, 2022

Ralf Schumacher torna a parlare della Ferrari

Torna a parlare della Ferrari l’ex pilota di F1, Ralf Schumacher. In un’intervista, il tedesco, ha prima attaccato Charles Leclerc e poi bacchettato il nipote per l’incidente di Monaco. In particolare Ralf non ha gradito molto lo sfogo, giudicato eccessivo da parte sua, del monegasco per l’errore del suo team che gli è costata la vittoria.

Ralf Schumacher si scaglia contro Charles Leclerc, tornando a parlare del GP di Montecarlo, descrivendolo poco umile. Secondo il tedesco, il pilota monegasco, durante questo inizio di stagione ha commesso molti più errori rispetto a quelli del suo team. Negli ultimi gran premi, il pilota Ferrari, è stato sicuramente molto sfortunato, basti pensare a Barcellona. La Ferrari sicuramente a Monaco ha sbagliato tutto dal punto di vista della strategia, difatti regalando la vittoria alla Red Bull. Bisogna ricordare però quanto Leclerc sia stato vicino alla squadra a Barcellona, in seguito alla rottura del motore, nonostante egli fosse vicinissimo alla vittoria. La delusione dell’ultimo GP è stata sicuramente maggiore in quanto egli si trova nella sua Monaco.

L’ex pilota Williams ha poi parlato anche della differenza nel gestire situazioni complicate fra i due team in lotta per il mondiale, Ferrari e Red Bull. Negli ultimi anni, secondo il tedesco, la lotta Mercedes-Red Bull ha aiutato notevolmente il team di Milton Keynes. La Ferrari viene da due annate molto sotto tono, in cui il team di Maranello ha dovuto affrontare tempi veramente bui. In questa stagione il team italiano è in forte ripresa e piano piano dovrà crescere anche dal punto di vista della gestione dei momenti delicati.

Nello scontro al vertice, si contrappongo due dei piloti più forti in griglia, Charles Leclerc e Max Verstappen. Nelle prime sette gare i due hanno gareggiato davvero al limite delle volte esagerando, vedasi Leclerc a Imola. Fino ad adesso sicuramente se la stanno giocando entrambi ad armi pari, di fondamentale importanza sarà vedere come il team britannico gestirà l’avvicinamento da parte del Checo Perez nelle zone nobili per la lotta al titolo.

Infine, Schumacher, ha parlato del duro incidente del nipote Mick. Lo zio ha bacchettato il nipote giudicando imperdonabile, in una pista come monaco, quell’errore. Ha sottolineato quanto questo incidente pesi per le casse della Haas, considerando il numero degli scontri quest’anno.

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe