domenica, Novembre 27, 2022

F1 | La FIA sostituisce Michael Masi con Eduardo Freitas?

Yas Marina 2021 è una gara destinata a non essere facilmente dimenticata, per il giro finale e per tutte le polemiche che ne sono seguite, che hanno coinvolto direttamente la Federazione e in particolare la Direzione Gara. La Mercedes, infatti, aveva annunciato l’intenzione di presentare ricorso contro il risultato della gara, ma dopo aver desistito nelle controversie hanno comunque chiesto chiarezza alla Federazione, che a quanto pare sta per prendere provvedimenti.

Il posto di Michael Masi, infatti, potrebbe essere a serio rischio proprio per le polemiche legate alla gestione di quell’ultimo giro che ha consegnato il titolo a Max Verstappen ai danni di Lewis Hamilton, anche perché si sono moltiplicate le richieste di sostituzione. Il direttore di gara australiano, arrivato al timone del Circus dopo la scomparsa di Charlie Whiting, starebbe infatti per essere sostituito dall’omologo del WEC Eduardo Freitas, forte di un’esperienza ventennale e che gode della stima di molti addetti ai lavori.

Masi, dunque, sembra essere giunto al capolinea dopo quanto accaduto nel corso dell’ultima gara e la differenza con Freitas sarebbe dettata da una maggiore apertura al dialogo da parte del direttore di gara del WEC nel momento in cui si verificano degli episodi che possono finire sotto la decisione degli steward, elemento che potrebbe anche prevenire la proliferazione di sanzioni.

Il tutto, però, tenendo come priorità fissa quella della sicurezza. imprescindibile anche per garantire l’incolumità di piloti, spettatori e addetti ai lavori. Si tratterebbe, in ogni caso, di una piccola rivoluzione nel modo di gestire le gare, in cui il ricorso ai provvedimenti disciplinari apparirebbe fortemente ridimensionato e – contrariamente a quanto accaduto all’indomani del GP di Abu Dhabi in cui l’indicazione era quella di chiudere i contatti tra i team e la direzione gara – si aprirebbe a un filo diretto tra tutti i protagonisti della scena.

Questo potrebbe essere l’epilogo dell’inchiesta che la FIA sta portando avanti su una delle gare più controverse degli ultimi anni, che porterebbe a  una parziale soddisfazione per la Mercedes ma il dato più importante sarebbe dato dal cambiamento nella gestione delle gare, in probabile controtendenza con quanto emerso all’indomani della conclusione della stagione 2021. A quanto pare l’assenza di Hamilton e Wolff alla serata di gala di consegna dei premi per la stagione si è fatta sentire e il nuovo corso federale inaugurato dallo sceicco Ben Sulayem potrebbe portare a delle sorprese…

Cristian Buttazzoni
Cristian Buttazzoni
"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)
3,669FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe