F1 | Ufficiale: Sergio Perez firma con Red Bull, Albon terzo pilota

Red Bull ha deciso: sarà Sergio Perez il pilota che prenderà il posto accanto a Max Verstappen in F1 per il 2021. Albon assumerà il ruolo di terzo pilota e collaudatore.

Sergio Perez affiancherà Max Verstappen in Red Bull per la prossima stagione di F1. Il pilota messicano, vincitore del Gran Premio di Sakhir, ha firmato con la scuderia austriaca. L’annuncio, già nell’aria da qualche giorno, è stato reso ufficiale poco fa.

Alexander Albon, che non ha regalato particolari soddisfazioni nel corso del campionato appena concluso, continuerà a far parte del team nelle vesti di riserva e collaudatore. Il pilota thailandese sarà quindi fuori dalle piste nel 2021 per dar spazio a Perez, che fino all’ultimo ha rischiato di rimanere senza un sedile.

Non sono mancate le dichiarazioni di rito su questo cambio di pilota, in primis quelle di Christian Horner che ha voluto ringraziare il 24enne per il suo contributo al team:

Alex è una parte preziosa del team e abbiamo riflettuto a lungo su questa decisione. Avendo preso il nostro tempo per valutare tutti i dati e le prestazioni rilevanti, abbiamo deciso che Sergio è il pilota giusto per collaborare con Max per il 2021 e non vediamo l’ora di accoglierlo alla Red Bull Racing. Alex resta una parte importante del nostro team come collaudatore e pilota di riserva, con un focus chiave sullo sviluppo del 2022 e vorremmo ringraziarlo per il suo duro lavoro e contributo.Albon Horner Red Bull

Sergio Perez ha voluto esprimere la sua gratitudine per l’opportunità offertagli dalla scuderia austriaca. Una bella notizia per l’ormai ex Racing Point che chiude questo 2020 nel migliore dei modi: con la certezza di tornare a correre anche il prossimo anno.

Sono incredibilmente grato alla Red Bull per avermi dato l’opportunità di correre per loro nel 2021. La possibilità di correre per una squadra in lotta per il campionato è qualcosa che speravo da quando sono entrato in F1 e sarà un momento di orgoglio salire in griglia con i colori della Red Bull insieme a Max. Ciò che è certo è che mi dedicherò pienamente alla prossima stagione. La squadra ha la mia stessa mentalità vincente e so di essere qui per correre e aiutare la squadra a lottare per un altro titolo.

Con l’annuncio di Perez e quello di Yuki Tsunoda in AlphaTauri, arrivato subito dopo i test di Abu Dhabi, la griglia per la prossima stagione è quasi al completo. All’appello mancherebbe solo il pilota Mercedes che con molta probabilità sarà ancora una volta Lewis Hamilton. Intanto, Toto Wolff ha confermato che sarà al lavoro con la scuderia di Brackley per altri tre anni. D’altronde, come si suol dire, squadra che vince non si cambia.


Maria Iuliano

Classe 1996, capelli rossi come la Rossa, poliglotta e amante della Formula 1. Cresciuta con il mito di Schumacher, cerco di trasmettere la mia passione con le parole. "Ho sempre creduto che non ci si debba mai, mai arrendere, e continuare a lottare anche quando c'è una piccola, piccolissima chance". - Michael Schumacher