Formula E | #SantiagoEPrix, orari e anteprima del weekend in Cile

Terzo round per la quinta stagione di Formula E, che si sposta in Sud America per la tappa di Santiago del Cile. Con l’E-Prix di Santiago si apre la caccia a Jerome D’Ambrosio, inaspettato leader del campionato dopo due gare da protagonista a bordo della Mahindra. Tanti i protagonisti in cerca di riscatto, dalla BMW Andretti reduce dall’harakiri di Marrakesh, passando per un Felipe Massa ancora in cerca della zona punti.

La Formula E si presenta in Cile dopo un convincente secondo round in Marocco, con il nuovo formato di gara da 45 minuti più un giro che sembra convincere per freschezza e vivacità, complici anche le velocità delle Gen 2 e la curiosità data dal neonato Attack mode. Le prime due gare si sono contraddistinte per l’imprevedibilità, dove in entrambi i casi numerosi colpi di scena hanno reso il vincitore impronosticabile fino a poche curve dal traguardo. Contro ogni pronostico, a guidare la classifica attualmente è D’Ambrosio: il belga ha saputo sfruttare al meglio il mezzo a sua disposizione, mostrando una sopraffina tattica attendista e grande capacità di stare lontano dai guai. I rivali non staranno però a guardare, con le BMW di Da Costa e Sims che dopo aver mostrato tutta la loro competitività vorranno stavolta portare a casa il risultato. Occhi puntati anche sulle quattro vetture motorizzate Audi, dove il team ufficiale dovrà cercare di rimettere le ruote davanti ai cugini della Virgin, in grande spolvero a Marrakesh con la pole position di Sam Bird. Altro indubbio protagonista sarà Felipe Massa, desideroso di fare risultato a bordo della sua Venturi.

Lo scorso anno Santiago fu teatro della prima doppietta della storia della giovane categoria elettrica: soltanto al quarto anno un team è riuscito infatti a piazzare i propri piloti in prima e seconda posizione, dove a riuscirci è stato clamorosamente il team privato della Techeetah. La squadra cinese, lo scorso anno team clienti Renault, riuscì a vincere l’E-Prix cileno grazie all’uno-due firmato da Vergne e Lotterer, passato agli annali anche per un incredibile contatto che ha rischiato di compromettere la gara di entrambi. Quest’anno team ufficiale DS, la Techeetah si è confermata una delle monoposto più competitive in questo inizio campionato, con il campione in carica Jean-Eric Vergne che si presenta come uno dei favoriti per questo terzo appuntamento stagionale.

La gara scatterà alle 20 ora italiana, con Eurosport a trasmettere la gara in diretta. Non sarà invece possibile seguire live la corsa tramite Italia 1, con il canale Mediaset che manderà la differita a partire dalle ore 23:00. Le qualifiche, al via alle 16, non saranno visibili in Italia se non tramite gli highlights in onda su Eurosport a partire dalle 19:30.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One thought on “Formula E | #SantiagoEPrix, orari e anteprima del weekend in Cile

Lascia un commento