F1 | Il team Renault vuole Carlos Sainz per il 2017
 

 


F1 | La Renault vuole Carlos Sainz per il 2017

Carlos Sainz è al centro di numerose voci di mercato, con lo spagnolo che dopo essere stato contattato dalla Ferrari, sarebbe stato cercato anche dal team Renault. Per l’iberico quindi, ci potrebbe essere l’opportunità di correre per un costruttore nel 2017.

In queste ultime settimane Carlos Sainz Jr è tra quei piloti che sono corteggiati da diversi team per la prossima stagione, con addirittura un interessamento da parte della Renault. Indiscrezioni nelle scorse settimane hanno parlato di un contatto Sainz-Ferrari, ed ora pure il costruttore francese si sarebbe fatto avanti, come riportato dal giornalista di Motorsport.com Roberto Chinchero.

Il giovane figlio d’arte a quanto pare, non sarebbe rimasto contento del rinnovo di Ricciardo con Red Bull sino al 2018, e chiaramente lo spagnolo dovrà aspettare come minimo altre due stagioni per poter diventare titolare nel team maggiore, dato anche il contratto “blindato” di Max Verstappen con la scuderia anglo-austriaca.

Quindi per il pilota iberico l’offerta da parte della Renault, potrebbe essere molto interessante per il futuro, dato anche le enormi risorse economiche messe a disposizione per il progetto F1 da parte di Carlos Ghosn. L’unico lato negativo di un possibile accordo Sainz-Renault, sarebbe la volontà di non pagare nessuna clausola rescissoria del contratto di Sainz da parte della scuderia francese, valido sino al termine della stagione 2017.

Oltre al pilota spagnolo, la Renault avrebbe contattato pure l’attuale pilota della Force India Sergio Perez, un altro pilota al centro di numerose voci di mercato ed autore di una gran stagione sino a questo momento. Ad ogni modo nel team francese ci sarebbe già un sedile pronto per il giovane francese Esteban Ocon, nonchè attuale terzo pilota del team. Quindi per il 2017 alla Renault, ci potrebbe essere un’inedita coppia Sainz-Ocon, giovane ma ricca di talento senz’altro.

Ma tempo fa durante la telecronaca di Sky in occasione del Gp di Montecarlo, i telecronisti avevano affermato che nel team francese potrebbe tornare un nome illustre del motorsport alla guida della Renault, al momento fuori dalla F1. E chi potrebbe mai essere? Forse Sebastien Buemi già legato al marchio transalpino nel campionato FIA Formula E, ed ex pilota Toro Rosso.

Alberto Murador


//


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Alberto Murador

Ciao a tutti, il mio nome è Alberto e la mia più grande passione sino dall'età di sette anni è stata la F1, ma poi ho cominciato ad appassionarmi di tutto il mondo del motorsport. Tifoso ovviamente della Ferrari, orgoglioso del " made in Italy ".

Lascia un commento