F1 | Vandone: “Confido nella lotta Ferrari-Red Bull-Mercedes”

Fabiano Vandone parla del trittico che combatterà per le prime posizioni. Speranza Ferrari, Red Bull una incognita, ma a che punto è Mercedes?

Fabiano Vandone ospite di Pit Talk parla delle aspettative per i probabili protagonisti dell’imminente campionato di F1 2023.

Spero sia una lotta tra i tre concetti aerodinamici differenti. Mercedes con le pance strette, Red Bull e i flussi continui verso il retrotreno, Ferrari con le pance larghe e scavate.”

“La presenza di tre filosofie differenti nei tre top team con il know how necessario per svilupparle renderà il campionato tecnicamente molto interessante.

“Una tale concorrenza porta la F1 ad essere nuovamente territorio di ricerca e di sviluppo, una tendenza che, negli ultimi anni, andava scemando.”

“Detto questo, è difficile ad oggi capire quale sarà il livello prestazionale di questo trio per due motivi: non abbiamo ancora visto davvero la Red Bull e non sappiamo quanto sia migliorata la Mercedes.

“Indubbiamente la Mercedes andrà molto meglio; hanno studiato per un anno una macchina problematica, se la ripropongono riveduta e corretta significa che galleria del vento, CFD e simulatore hanno dato risultati inequivocabili.

Mercedes non sbaglia due volte di fila una macchina; ha uno dei più potenti ed efficaci centri di sviluppo della F1, ma sapere questo non ci permette di sapere quanto grande sarà il salto di qualità, se ci sarà.”

 

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com