domenica, Settembre 25, 2022

F1 | Monza, arrivano le livree speciali anche per i caschi

Dopo l'annuncio da parte di Ferrari, del cambio di livrea dell'auto per il GP di Monza, arrivano anche le nuove livree per i caschi. Dai due piloti di Maranello ad Esteban Ocon, vediamo come cambiano i caschi, realizzati appositamente per questo tracciato.

La Ferrari ha annunciato le nuove livree per celebrare i suoi 75 anni. La livrea colore giallo che richiama i colori della città di Modena, paese natale della scuderia, sono stati aggiunti sia sulla vettura sia sulle tute. I due piloti Ferrari hanno voluto anche loro omaggiare i 75 anni, adottando il colore giallo anche per i propri caschi. Anche altri piloti hanno però celebrato il gran premio Monza, modificando, appositamente per questo weekend le livree dei propri caschi. Partiamo però dai due piloti Ferrari.

I due piloti di Maranello hanno entrambi adottato come colorazione principale il giallo. La differenza principale, oltre la bandiera posta nella parte posteriore ( Monaco per Leclerc e Spagna per Sainz), sta nel design che riprende i caschi da loro utilizzati abitualmente.

I cambiamenti di livrea però non riguardano solo i piloti Ferrari. Ad aggiungersi alla lista, ci ha pensato anche Esteban Ocon. Il pilota Francese ha deciso di omaggiare, tramite il suo casco, il sette volte campione del mondo Michael Schumacher. Il retro del casco presenta le date di tutte le vittorie ottenute dal campione tedesco a Monza. Il colore dell’elmetto non è casuale. Il rosso difatti si ispira al casco che indossava Schumacher.

Altro pilota che ha omaggiato l’Italia è stato Zhou. Il pilota cinese si è presentato a Monza con una livrea che presenta, nella parte posteriore, il disegno di una pizza con sopra scritto ” Monza”. Anche Mick Schumacher ha presentato una livrea leggermente diversa dalla sua solita colorazione. Il tedesco ha presentato un casco giallo, con delle sfumature rosse e un dragone nella zona posteriore.

Vedremo se questi cambi di livre, dei caschi per il GP di Monza, porteranno fortuna ai piloti in griglia. Dalla celebrazione da parte della Ferrari, all’omaggio di Esteban Ocon per concludere con la pizza sul casco di Zhou. Oramai è tutto pronto e non ci resta che vivere lo spettacolo che solo Monza può offrire.

Ultimi articoli

3,650FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe