F1 | Tra zavorre e balle quotidian-nazionali


Ancora una volta siamo costretti ad annotare l’ennesimo caso di mala-informazione. Non è la prima volta che alcuni giornali, pur di scrivere qualcosa in un periodo di calma piatta nel mondo della Formula 1, inciampi in figuracce colossali.

Leggere da alcune colonne che nel 2019 che :“non è vero, dunque, non dovranno più sottoporsi a diete: a tutti i gli effetti disporre di più zavorre continuerà un vantaggio tangibile” fa venire i brividi! Eppure chi scrive per certi quotidiani nazionali dovrebbe essere competente ed attento a dettagli a dir poco fondamentali.

Ricordiamo infatti, che il peso pilota sarà considerato di 80 kg, e chi sarà sotto questo peso dovrà zavorrarsi, ma la zavorra andrà posizionata, obbligatoriamente, sotto la perpendicolare del deretano del pilota stesso!!! Quindi questa non potrà essere utilizzata come la zavorra “vettura”, ovvero, non potrà essere gestita e spostata a piacimento tra anteriore e posteriore con effetti sul bilanciamento della monoposto.

Noi di F1Sport.it ne abbiamo parlato in questo articolo già a gennaio scorso https://www.f1sport.it/2018/02/bilanciamento-e-zavorra-dal-2019-cambia-tutto/  dove potete trovare dettagli e disegni su come sarà gestita la zavorra “pilota” e quella “vettura”.

Peso minimo aumentato poi, dopo l’ultimo incontro del consiglio FIA, a 743 kg

Anche Hamilton si dice contento della possibilità di aumentare di peso e mollare le atroci diete impostegli dai suoi preparatori atletici, probabilmente e purtroppo chi scrive per testate nazionali di primo ordine e frequenta i paddock da anni ancora non ha capito il senso di questo cambio regolamentare… e viene pure pagato…

Ecco una dichiarazione al riguardo di Hamilton rilasciata a Motorsport.com Italia: https://it.motorsport.com/f1/news/hamilton-con-lintroduzione-del-peso-minimo-per-i-piloti-nel-2019-dovro-essere-un-atleta-differente-/3158471/

 



1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

Lascia un commento