Test F1 Barcellona 2018, Giorno 2, ore 16: Vettel davanti a tutti

A due ore dal termine della seconda giornata di test a Barcellona è finalmente la Rossa a farsi vedere in testa, con Vettel primo a scendere sotto il muro dell’1:20. La risposta di Bottas non si è però fatta attendere, rinnovando la sfida Ferrari-Mercedes al vertice.

di Marco Santini – clicca qui per seguire la diretta live su twitter

La fredda mattinata del martedì aveva limitato l’azione in pista delle monoposto, condizionando i piani dei team e convincendo la direzione gara a saltare la pausa pranzo pur di recuperare tempo. Il tempo è stato ampiamente recuperato nelle ultime due ore, nelle quali i piloti si sono scatenati, con Vettel e Bottas in grado di scendere sotto il muro dell’1:20.

Il clima continua a non essere dei più favorevoli, con una temperatura dell’aria mai superiore ai 5 gradi centigradi e quella dell’asfalto tra i 10 e i 15, ma ciò non ha impedito al tedesco della Ferrari di cominciare a spingere. Il 4 volte campione del mondo intorno alle 14:20 ha fatto segnare un 1.20.1 su gomme medie, per poi migliorarsi ulteriormente dopo le 15:30 con le gomme soft, fermando il cronometro in 1:19.673.

Non è stata però a guardare la Mercedes, con Valtteri Bottas impegnato in un long run su gomme medie, conclusosi con il tempo di 1:19.976. Una prestazione decisamente convincente, laddove i tre decimi di differenza con la Ferrari possono essere spiegati dalla differenza di mescola. Una lotta al top, quella tra Maranello e Brackley, che sembra dunque destinata a ripetersi, in attesa di capire meglio le reali prestazioni dei motorizzati Renault.

Proprio la McLaren di Vandoorne è terza in classifica, ma il tempo va preso con le pinze in quanto ottenuto in mattinata con gomme hypersoft. Inoltre, la vettura di Stoffel è ferma al garage da diverse ore, c’è chi dice per un problema tecnico ad uno scarico e chi per un cambio di setup. Anche oggi quindi chilometraggio particolarmente ridotto per le vetture color papaya. Dietro di lui, Verstappen e Sainz, a completare il quadro delle vetture dotate del propulsore francese.

In allegato la foto dei tempi alle ore 16. Continuate a seguirci per aggiornamenti costanti dai test di Barcellona, anche su Twitter dove saremo attivi con il live tweeting della sessione.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento