F1 | Ferrari suona la carica per il finale di stagione

La Ferrari chiude il weekend di Monza con un terzo posto di Vettel ed una quarta posizione di Raikkonen, ma a Maranello si pensa già alle prossime gare.

Era sicuramente importante per la rossa fare bella figura davanti ai propri tifosi, soprattutto considerando il momento difficile che la Ferrari ha attraversato negli ultimi Gp. Basti pensare a Vettel, che prima di Monza non andava a podio da cinque Gp, oppure al sorpasso in classifica costruttori della Red Bull ai danni della scuderia di Maranello.

In questo senso la prestazione di Monza, che ha riportato la Ferrari a vestire nuovamente il ruolo di seconda forza del mondiale, è incoraggiante. Tuttavia, nonostante l’entusiasmo del Gp di casa, gli uomini in rosso non avranno certamente potuto fare a meno di notare come il gap con Mercedes fosse tale da rendere le due frecce d’argento inarrivabili. Non è bastata neanche una strategia ai box più aggressiva per impensierire l’ennesima doppietta portata a casa dal team di Stoccarda.

Ferrari_RaikkonenArchiviata Monza, ora la Ferrari si affaccia a questa parte finale di stagione con l’obiettivo di terminare il mondiale costruttori in seconda posizione. Da questo punto di vista il prossimo Gp a Singapore sarà cruciale. Il circuito cittadino di Marina Bay sulla carta favorisce la Red Bull, pertanto si tratterà di un banco di prova molto importante per capire se Ferrari riuscirà a dare continuità alle performance dimostrate a Monza.

Dal punto di vista dello sviluppo i vertici Ferrari assicurano che il progetto 2016 non verrà archiviato fino al termine della stagione e il lavoro di upgrade andrà di pari passo a quello della macchina 2017. Raggiungere il terzo gradino del podio non può esser un risultato appagante per un team come Ferrari che deve puntare alla vittoria, la quale in questo 2016 non è ancora arrivata. D’altronde contro queste Mercedes il lavoro di sviluppo potrebbe anche non bastare e non sarà facile cancellare lo “zero” nella casella dei Gp vinti da qui al termine della stagione.  


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Pierpaolo Verri

Ho 21, vivo a Lecce e studio giurisprudenza. Amante dei motori, cresciuto con le gesta di Schumacher e della Ferrari, mi diverto a raccontare lo sport più bello del mondo: la F1.

One thought on “F1 | Ferrari suona la carica per il finale di stagione

  • 06/09/2016 at 01:01
    Permalink

    Gli aggiornamenti alla power unit sono finiti, a meno che qualcosa non passi come “gettone”.
    Di qui a fine stagione solo meccanica e aerodinamica potranno essere migliorate.
    Giusto non lasciar perdere per acquisire esperienza e autostima nel diventare numero uno… Magari tornerà utile prima o poi, anche se cambiano i regolamenti.

Lascia un commento