F1 | A SPA Lewis Hamilton parte in salita

Lewis Hamilton sconterà la penalità per l’utilizzo delle unità motrici al di fuori delle 5 previste dal regolamento. Una opportunità significativa per Nico Rosberg per rilanciarsi in chiave mondiale.

di Giulio Scaccia

L’inglese della Mercedes con buona probabilità partirà dal fondo dello schieramento del GP del Belgio. si parla infatti di 15 o 20 posizioni almeno in griglia, che indicano interventi non solo sulla parte termica ma anche su turbo, MGU-H e probabilmente anche MGU-K e batterie. Insomma interventi importanti. E sembra proprio che in Mercedes abbiano deciso proprio a SPA.

Lewis-Hamilton-010Lewis Hamilton ha infatti affermato, nella conferenza stampa della gara di domenica,  che in questo fine settimana di gara sconterà la penalizzazione legata all’utilizzo di unità motrici al di fuori delle 5 previste per la stagione corrente:

A quanto ne so, sconteremo la penalità in questo fine settimana perché non ho più motori a disposizione. Naturalmente abbiamo già discusso della penalità che riceverò con il team, ma cercherò di minimizzare l’impatto che queste sanzioni avranno sulla mia gara ma, al di là di questo, cercherò di continuare sullo slancio delle ultime gare e di proseguire nella medesima maniera.

Gara in salita per Lewis Hamilton che ovviamente garantisce spettacolo, e grande opportunità per Nico Rosberg per accorciare in classifica. Si sapeva che Hamilton avrebbe faticato con le PU rimaste. Ecco il primo risultato. Vedremo se Nico ne approfitterà. E se Red Bull e Ferrari sapranno anch’esse cogliere quella che per loro è una Mercedes in meno davanti. Un motivo in più per aspettare questo week end e la gara di domenica.


Giulio Scaccia

Giornalista ed appassionato, seguo la Formula 1 dal 1978. Da Gilles Villeneuve a Michael Schumacher, sempre la Ferrari nel cuore.