F1 | Silverstone: Hamilton, una pole da record!
 

 


F1 | Silverstone: Hamilton, una pole da record!

Qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna, a Silverstone, che confermano le Mercedes imprendibili ed Hamilton che segna il nuovo record del tracciato. Red Bull, seconda forza dello schieramento sopravanza nelle gerarchie una Ferrari in difficoltà per tutta la sessione sia con Vettel che con Raikkonen.

Qualifiche che si aprono nel segno delle frecce d’argento, capaci di relegare distacchi importanti fin da subito, Verstappen è lontano oltre mezzo secondo, a seguire tutti gli altri. La sessione si conclude con entrambe le Reanult sotto investigazione per aver oltrepassato i limiti della pista, quindi resta ingaggiato temporaneamente Button, dopo aver subito l’esclusione nel primo turno, causa un problema all’ala posteriore.

GP GRAN BRETAGNA F1/2016 - SILVERSTONE (GRAN BRETAGNA) © FOTO STUDIO COLOMBO PER FERRARI MEDIA (© COPYRIGHT FREE)

Ferrari palesa le sue difficoltà a trovare il giusto bilanciamento tra le curve del tracciato inglese nella qualifica 2, con un Raikkonen autore di errori a ripetizione, tra cui un testacoda, e un Vettel costretto a disegnare traiettorie poco efficaci ai fini dell’ottenere un tempo valido.

Ricordiamo che Vettel partirà con una penalità di cinque posizioni in griglia a causa dell’ennesima sostituzione del cambio.

Qui è Hamilton a sorprendere relegando il compagno di squadra ad oltre sette decimi segnando un fantastico 1:29.2 che risulta essere il record del tracciato di nuova configurazione. Escluso eccellente del secondo taglio è Felipe Massa su Williams, capace solo del dodicesimo tempo, sorprende invece Alonso, qualificandosi nono, confermando quindi i progressi della Power Unit Honda, dopo aver aggiornato le componenti proprio per il Gran Premio britannico.

Il giallo sulla validità dei tempi continua anche nella fase finale della qualifica, con Hamilton che si vede cancellare un altro tempo stratosferico, sempre a causa passaggio oltre i limiti del tracciato. Costretto a ritornare in pista nei minuti finali abbatte il tempo incriminato e si prende comunque la pole position di prepotenza su un impotente Rosberg.

Formula One - F1 - Canadian Grand Prix 2015 - Circuit Gilles Villeneuve, Montreal, Canada - 6/6/15 Mercedes' Lewis Hamilton during qualifying Mandatory Credit: Action Images / Hoch Zwei Livepic EDITORIAL USE ONLY. *** Local Caption *** +++ www.hoch-zwei.net +++ copyright: HOCH ZWEI +++Red Bull si conferma fino a fine qualifiche seconda forza dello schieramento piazzando Verstappen e Ricciardo alle spalle delle due Mercedes. Vettel, che si qualifica sesto dietro a Kimi, causa penalità, partirà undicesimo. Un Gran Premio in salita quindi per le rosse domani che sperano nel meteo tipico della campagna inglese per una gara pazza sotto la pioggia.

Resto della Top Ten che si completa con Bottas settimo, un ottimo Sainz su Toro Rosso ottavo e a chiudere Hulkenberg ed Alonso.

Mercedes si conferma imprendibile per tutti e saranno le scintille tra i due driver della stella a tre punte ad animare la battaglia. Ferrari con Raikkonen cercherà di ingaggiare Red Bull per il podio, con Vettel, nel frattempo, impegnato in una rabbiosa e quanto mai difficile rimonta, con la variabile meteo a mescolare le carte.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento