F1 | GP Cina: Rosberg in pole, Ferrari staccate

Shanghai, Cina. Le qualifiche del terzo appuntamento iridato stagionale hanno visto svettare la Mercedes di Nico Rosberg che, senza molti problemi, ha conquistato la pole-position. Il suo compagno di squadra partirà ultimo, Ferrari staccate di 5 e 8 decimi. 

A leggere la classifica potrebbe sembrare un mezzo ribaltone e in effetti qualche colpo di scena c’è stato. La terza sessione di qualificazione della stagione 2016 – la prima col il vecchio sistema delle tre eliminatorie – ha visto una Mercedes a due facce, con la prima che apre la griglia di partenza e la seconda che la chiude. Hamilton è costretto a partire dal fondo a causa di problemi di affidabilità alla sua W07 – l’inglese cambierà l’intera power-unit in vista della gara di domani – mentre il suo compagno, Rosberg, partirà dalla pole position grazie ad un giro neanche troppo perfetto ma che gli ha garantito agevolmente la prima posizione .

raikkonen_cinaE le Ferrari? Abbastanza indietro a vedere la classifica del sabato. La prima delle due Rosse di Maranello è quella di Raikkonen, terza e staccata di 5.5 decimi dal polesitter e che precede Sebastian Vettel, quarto a 8.5 decimi. Il potenziale fatto vedere dalle due Ferrari, soprattutto con gomma SS a banda rossa, non è venuto fuori nella giornta di oggi anche a causa di errori da parte di entrambi i piloti nel momento che contava di più. Vettel, in particolare, ha pagato in particolar modo la sua non-perferzione visto che in Q3 ha voluto uscire in pista una sola volta a fine sessione e senza possibilità di rimedio.

La seconda posizione in griglia è appannaggio di Daniel Ricciardo. Sorprendente la Red Bull che con un motore Renault (Tag Heuer) sicuramente non all’altezza è distante solo mezzo secondo su una pista che al motore richiede molto. Bottas e un Kvyat redivivo completano la terza fila. Poi, dietro, il vuoto.

Da notare che Rosberg ha ottenuto il tempo della Q2 con le gomme a banda gialla (S), a differenza di tutti i suoi diretti concorrenti. E proprio con questi pneumatici affronterà la prima parte di gara, dando alla Mercedes la possibilità di una differente scelta strategica.

I tempi delle qualifiche del GP di Cina 2016 : 

POS. NO. DRIVER TEAM Q1 Q2 Q3 LAPS
1 6 NICO ROSBERG MERCEDES 1:37.669 1:36.240 1:35.402 16
2 3 DANIEL RICCIARDO RED BULL RACING 1:37.672 1:36.815 1:35.917 13
3 7 KIMI RÄIKKÖNEN FERRARI 1:37.347 1:36.118 1:35.972 13
4 5 SEBASTIAN VETTEL FERRARI 1:37.001 1:36.183 1:36.246 10
5 77 VALTTERI BOTTAS WILLIAMS 1:37.537 1:36.831 1:36.296 13
6 26 DANIIL KVYAT RED BULL RACING 1:37.719 1:36.948 1:36.399 14
7 11 SERGIO PEREZ FORCE INDIA 1:38.096 1:37.149 1:36.865 15
8 55 CARLOS SAINZ TORO ROSSO 1:37.656 1:37.204 1:36.881 15
9 33 MAX VERSTAPPEN TORO ROSSO 1:38.181 1:37.265 1:37.194 15
10 27 NICO HULKENBERG FORCE INDIA 1:38.165 1:37.333 10
11 19 FELIPE MASSA WILLIAMS 1:38.016 1:37.347 9
12 14 FERNANDO ALONSO MCLAREN 1:38.451 1:38.826 11
13 22 JENSON BUTTON MCLAREN 1:37.593 1:39.093 11
14 8 ROMAIN GROSJEAN HAAS 1:38.425 1:39.830 13
15 9 MARCUS ERICSSON SAUBER 1:38.321 1:40.742 11
16 12 FELIPE NASR SAUBER 1:38.654 1:42.430 11
17 20 KEVIN MAGNUSSEN RENAULT 1:38.673 9
18 21 ESTEBAN GUTIERREZ HAAS 1:38.770 9
19 30 JOLYON PALMER RENAULT 1:39.528 9
20 88 RIO HARYANTO MANOR 1:40.264 9
NC 94 PASCAL WEHRLEIN MANOR DNF 2
NC 44 LEWIS HAMILTON MERCEDES DNF 3

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.