F1 | Murray Walker a 92 anni collaborerà con Channel 4
 

 


F1 | Murray Walker a 92 anni collaborerà con Channel 4

I giornalisti sportivi, si sa, non invecchiano mai; continuano anche in età avanzata a raccontare le loro meravigliose storie unite ai loro ricordi e al loro bagaglio di conoscenze anche quando cambiano ruolo all’interno di una redazione o smettono di lavorare per poi fare gli opinionisti esperti. In Italia di esempi ne abbiamo alcuni, da Mario Poltronieri ad Ezio Zermiani, da Andrea De Adamich (ex-pilota, tra l’altro) a Renato Ronco.

Ma se si va oltre la Manica c’è un nome che spicca su tutti, quello di Murray Walker, decano dei giornalisti che si occupano di Formula 1 nel mondo. Ebbene, a oltre 92 anni il giornalista che ha vissuto e raccontato tutta o quasi la storia della Formula 1 (se si fa eccezione per gli ultimi anni) dall’inizio della stagione si è lanciato in una nuova avventura, accettando di firmare i suoi servizi per Channel 4, l’emittente che ha preso il posto della BBC nella trasmissione dei Gran Premi in chiaro.

Walker è una vera e propria istituzione, visto che per 51 anni ha commentato le gare di Formula 1 (fino al Gran Premio degli Stati Uniti del 2001), e non solo, per la televisione di Stato inglese sin dalla sua nascita, avvenuta nel 1950, alternando il suo ruolo in radio e in televisione e partecipando spesso a show e trasmissioni sul mondo dei motori in genere. Ora, dopo aver da poco superato i 90 anni, il celeberrimo telecronista inglese che ha fatto scuola nel mondo ha deciso di non proseguire la sua attività al seguito dei circuiti, ma di firmare in Inghilterra alcuni preziosi servizi sui Gran Premi e su quello che ruota intorno alla Formula 1, come quello recentemente apparso sulla BBC in omaggio a Sid Watkins alla notizia della sua scomparsa.

Uno stile inconfondibile, estremamente vivace e appassionato che ha accompagnato le cronache delle gare, vissute sempre con un incredibile trasporto, in piedi, condito da battute divertenti e alcuni sketch esilaranti che hanno creato un personaggio unico e inimitabile, che ora anche in età avanzata continuerà a dare preziosi contributi giornalistici al pubblico di tutto il mondo.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Cristian Buttazzoni

"Life is about passions. Thank you for sharing mine". (M. Schumacher) Una frase, una scelta di vita. Tutto simboleggiato da un numero, il 27 (rosso, ma non solo)

Lascia un commento