F1| Tutti i numeri di gara per il 2014

Torino, 11 gennaio 2014 – A pochi giorni dal primo vero test 2014, tutti i piloti (o quasi) hanno ufficializzato i propri numeri di gara per la stagione 2014.

sport_f1_nurburgring_gettyCon l’ultima normativa FIA, i piloti saranno riconoscibili anche dal loro numero personale. Una trovata che riporta al mondo delle corse americane o all mondo delle due ruote. Interessanti sono le motivazioni della scelta. Fernando Alonso userà il suo amato 14, numero che da sempre porta fortuna allo spagnolo, Jenson Button avrà il 22 in onore del suo primo ed unico Titolo Mondiale, vinto proprio con la vettura numero 22. Felipe Massa userà il 19 sulla nuova Williams, Sergio Perez l’undici e così via fino ad arrivare al numero più discusso. Nico Hulkemberg ha scelto il 27, un numer sacro per tutti i ferraristi, un numero che è passato alla storia come il 27 rosso di Gilles Villeneuve. Una decisione che ha fatto “rumore” tra i puristi.

Qui tutti i numeri:

1 (5) Sebastian Vettel (Red Bull-Renault)

3 Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault)

6 Nico Rosberg (Mercedes)

7 Kimi Raikkonen (Ferrari)

8 Romain Grosjean (Lotus-Renault)

11 Sergio Perez (Force India-Mercedes)

13 Pastor Maldonado (Lotus-Renault)

14 Fernando Alonso (Ferrari)

17 Jules Bianchi (Marussia-Ferrari)

19 Felipe Massa (Williams-Mercedes)

20 Kevin Magnussen (McLaren-Mercedes)

21 Esteban Gutierrez (Sauber-Ferrari)

22 Jenson Button (McLaren-Mercedes)

25 Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Renault)

26 Daniil Kvyat (Toro Rosso-Renault)

27 Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes)

44 Lewis Hamilton (Mercedes)

77 Valtteri Bottas (Williams-Mercedes)

99 Adrian Sutil (Sauber-Ferrari)

I due ferraristi, Fernando Alonso e Kimi Raikkonen, hanno recentemente lasciato qualche dichiarazione in merito ai numeri di gara scelti. “Il 14 mi ha sempre portato fortuna fin da quando, il 14 luglio del 1996, all’età di 14 anni vinsi il Mondiale con un kart che aveva il numero 14”  Vediamo se mi porterà fortuna ancora” ha spiegato Fernando Alonso.
Di poche parole Kimi Raikkonen: “Nessuna cabala particolare. E’ il numero che avevo già lo scorso anno e non ci sono motivi per cambiarlo: mi piace, il che è sufficiente, no?”

Gli unici numeri restanti sono quelli di Max Chilton che ha rinnovato soltanto oggi con la Marussia e i due piloti Caterham non ancora ufficializzati.
La parola passa ai primi test stagionali di fine mese.

Ultimi articoli

3,745FollowersFollow
1,110SubscribersSubscribe
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com