F1 | Power-train Ferrari, tra ipotesi e fantasie
 

 


F1 | Power-train Ferrari, tra ipotesi e fantasie

Roma, 10 Genniao 2014 – Ieri vi avevamo parlato di un rumors secondo il quale il nuovo motore 059/3 della Ferrari poteva presentare l’innovativa soluzione dei collettori di scarico posizionati nella parte alta della bancata motore. Dopo approfondimenti, grazie anche alla consulenza di alcuni giornalisti del settore, abbiamo chiarito che la notizia non era supportata da informazioni concrete e reali. Come tra l’altro lo stesso Craig Sarborough, che aveva lanciato l’idea, ha chiarito pubblicamente ieri in serata via twitter.

Di fatto molte sono le voci ed i rumors che già da mesi si rincorrono sul nuovo power-train della Ferrari. Alcuni fondati (forse), altri un po’ meno. Se ieri ad esempio, come detto, sembrava che il minor ingombro del motore derivasse da una distribuzione dei condotti di scarico innovativa, oggi altri parlano della possibilità (espressa con punto di domanda) di posizionare l’intercooler all’interno della V motore.

Vi rimandiamo comunque alla migliore rappresentazione dell’architettura dell’intero sistema power-train del prossimo anno, realizzato da Fabiano Vandone per la Gazzetta dello Sport:

 


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Antonio Granato

F1 Freelance Technical Analyst - AME-Aircraft Maintenance Engineer - Ideatore e Coordinatore di F1sport.it - Ideatore e radio-conduttore di #PitTalk - Blogger ilfattoquotidiano.it - collaboratore di Autosprint Twitter: @antoniogranato

2 thoughts on “F1 | Power-train Ferrari, tra ipotesi e fantasie

Lascia un commento