F1 | GP Abu Dhabi 2013 – Pole di Webber, Alonso fuori dalla Q3

Abu Dhabi, 02 novembre 2013 – Mark Webber conquista la pole position di Abu Dhabi davanti al proprio compagno di squdra, portando la Red Bull a nove partenze al palo in stagione, una in più delle Mercedes. Bene anche Mercedes e Lotus, in buona posizione per la gara di domani. Male le Ferrari: Massa è ottavo, Alonso è undicesimo, fuori dalla Q3 per la prima volta in stagione. 

Prima dell’inizio delle qualifiche si ha la notizia della sostituzione del cambio alla vettura di Bianchi, che riceve la consueta penalità prevista dal regolamento (cinque posizioni di arretramento in griglia) ma che, di fatto, per l’inglese, risulterà ininfluente. La Q1 vede l’eliminazione dei quattro piloti di Marussia e Caterham oltre che di Gutierrez e Sutil. Da annotare che molti dei top driver hanno utilizzato un set di gomme morbide per il giro buono di questo primo stint.

alonsosing13La Q2 vede l’eliminazione della Ferrari di Fernando Alonso, che arriva ad ottenere soltanto l’11esimo tempo a fine sessione, dopo aver sbagliato il giro buono con le gomme soft nuove. Massa, quindi, è ancora davanti allo spagnolo ma nel momento buono delle qualifiche è emerso il reale potenziale della F138, con il brasiliano che è scappato alla tagliola della Q2 veramente per poco. Per gli amanti delle statistiche, è la prima volta dell’anno che Alonso manca la qualificazione in Q3. Ad ogni modo, insieme allo spagnolo, sono stati eliminati anche Di Resta, Bottas, Vergne, Maldonado e Button.

Mentre il giorno di Abu Dhabi volge al termine, la pista splende di luce artificiale. La Q3 vedere un grande giro veloce da parte di Mark Webber, che riesce ancora una volta, dopo il Giappone, a stare davanti al compagno di squadra e campione del mondo, Sebastian Vettel. Lewis Hamilton, invece, nel momento della spinta decisiva ha un testacoda e finisce fuori pista. Giro aborito per lui e quarto posto in griglia assicurato dal tentativo effettuato ad inizio sessione. Buona la prova di Sauber e Toro Rosso. Da annotare che Massa, Perez e Ricciardo hanno effettuato un solo tentativo di giro veloce.

I risultati delle qualifiche del GP di Abu Dhabi 2013:

Pos. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:41.568 1:40.575 1:39.957
2 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:41.683 1:40.781 1:40.075
3 Nico Rosberg Mercedes 1:41.420 1:40.473 1:40.419
4 Lewis Hamilton Mercedes 1:40.693 1:40.477 1:40.501
5 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:41.276 1:40.971 1:40.542
6 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:41.631 1:40.931 1:40.576
7 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:41.447 1:40.948 1:40.997
8 Felipe Massa Ferrari 1:41.254 1:40.989 1:41.015
9 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:41.687 1:40.812 1:41.068
10 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:41.884 1:40.852 1:41.111
11 Fernando Alonso Ferrari 1:41.397 1:41.093
12 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:41.676 1:41.133
13 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:41.817 1:41.200
14 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:41.692 1:41.279
15 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:41.365 1:41.395
16 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:41.862 1:41.447
17 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:41.999
18 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:42.051
19 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:43.252
20 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:43.398
21 Charles Pic Caterham-Renault 1:43.528
22 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:44.198

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento