F1 | In arrivo in F1 il fornitore unico di carburante

28 settembre 2013 – Il fornitore unico in F1 di certo non è una novità. La Pirelli è il fornitore unico dei pneumatici in Formula 1, prima di lei lo era stato la Bridgestone.

FIA_placeLa FIA Secondo alcune indiscrezioni, riportate dalla stampa inglese, potrebbe essere in procinto di fare lo stesso con il carburante e l’olio.

Al momento, le squadre possono liberamente da quale compagnia petrolifera farsi fornire olio e carburanti in cambio di contratti milionari che prevedono, ovviamente l’esposizione del loro marchio sulle monoposto.

La Red Bull ha Total, la Ferrari ha Shell, la McLaren ha Mobil 1, la Mercedes ha Petronas, la Williams ha PDVSA, la Toro Rosso ha Cepsa e l’elenco potrebbe continuare.

Tuttavia, dall’ultimo Consiglio Mondiale di Venerdì emerge che qualcosa potrebbe cambiare.

Sembra infatti che sia stata nel nuovo Patto della Concordia 2013 vi sia stata inserita una nuova procedura di gara per la nomina dei fornitori unici di pneumatici e carburanti. Questo potrebbe causare grosse perdite economiche alle squadre non potendo più usufruire delle grosse sponsorizzazioni delle compagnie petrolifere.

Tutto ciò non dovrebbe essere introdotto fino al termine della stagione 2014, ma la FIA potrebbe provare anche ad accelerare questo cambiamento.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento