venerdì, Settembre 30, 2022

F1 | Gp Belgio: Aggiornamento meteo

Spa-Francorchamps, 24 agosto 2013 –  Se le previsioni meteo di ieri davano una giornata di tregua, quelle di oggi e domani danno un meteo ricco di precipitazioni a carattere temporalesco lungo tutto l’arco delle prossime 48 ore.

La pioggia arriverà sullo storico tracciato di Spa – Francorchamps nel corso della tarda mattinata per poi accompagnare le vetture di Formula 1 fino al termine della gara di domani. I venti molto deboli dovrebbero far si che il fronte nuvoloso, a carattere temporalesco, stazioni nella zona del tracciato belga a lungo, impedendo anche al benché minimo spiraglio di luce di poter abbattere le dense nuvole cariche d’acqua.

Per domani, come detto, prepariamoci a vedere le Formula 1 sfrecciare sul rettilineo del Kemmel alzando vortici d’acqua molto alti. Le forti piogge dovrebbero inondare ancora una volta le zone delle Ardenne. Venti ancora pressoché assenti e temperature ulteriormente basse, faranno si che i presenti al circuito di Spa – Francorchamps tirino fuori dalla valigia giacchette e ombrelli.

Parlando con tutta la franchezza del mondo, possiamo dire che non sarebbe un vero Gran Premio del Belgio senza la pioggia e questa edizione 2013, col suo meteo estremamente umido, ci permette di assaporare il vero gusto della gara belga (dei tempi moderni), fatta di velocità, curve da affrontare in pieno e, appunto, gomme da bagnato.

Luca Sarpero
Luca Sarpero
28 anni di vita e 29 passati ad amare la Formula 1. Senza se e senza ma. Amante del web per passione, storico di F1 per vocazione.

Ultimi articoli

3,651FollowersFollow
1,150SubscribersSubscribe